Suicide Squad: Kill the Justice League, il videogioco con i cattivi DC rinviato al 2023

Suicide Squad: Kill the Justice League, il videogioco per console e PC dedicato ai più celebri antagonisti dei supereroi DC Comics, uscirà nel 2023 e non più entro il 2022 come precedentemente annunciato. Lo ha dichiarato via Twitter Sefton Hill, direttore creativo del titolo di Rocksteady Studios. “Abbiamo preso la difficile decisione di posticipare l’uscita di Suicide Squad: Kill the Justice League alla primavera del 2023. So che i rinvii sono frustranti, ma questo tempo verrà impiegato per creare il miglior gioco possibile. Non vedo l’ora di portare il caos a Metropolis insieme. Grazie per la vostra pazienza”, si legge nel tweet. Warner Bros. Games, publisher del gioco, ha un inverno intenso per le uscite tripla A, visto che a ottobre uscirà l’altro titolo DC Gotham Knights e a dicembre sarà la volta di Hogwarts Legacy. Bisognerà quindi attendere un po’ di più per Suicide Squad, che arriverà su PS5, Xbox Series e PC.