Volontari della prossimità – corso di formazione

L’associazione Centro Francescano di Ascolto di Rovigo nel mese di maggio organizza un corso di formazione per nuovi volontari da inserire nei diversi servizi e sportelli in cui è impegnata, oltre ad un ulteriore nuovo sportello che sarà creato e rivolto ai minori, presenti nell’Istituto Penale Minorile che verrà aperto nella città di Rovigo nel prossimo futuro, nello spazio precedentemente appannaggio della Casa Circondariale.

Le lezioni si terranno nei quattro giovedì di maggio, dalle 18:00 alle 20:00, presso Casa Sant’Andrea della Caritas Diocesana in via Sichirollo, 60 a Rovigo, e le iscrizioni dovranno essere fatte entro il 30 aprile, attraverso la compilazione di una scheda, da far pervenire per email o per posta alla sede del Centro Francescano di Ascolto Odv in Via Mure Soccorso, 5 a Rovigo (orario 09:00 – 12:00 // 15:00 – 18:00 dal lunedì al venerdì) [email protected][email protected][email protected] – tel. 0425.200009.

Il programma prevede la trattazione le seguenti lezioni: “Rapporti interpersonali e motivazionali” (Dario Fortin, docente del Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell’Università di Trento), “La relazione d’aiuto” (Livio Ferrari, presidente del Centro Francescano di Ascolto di Rovigo), “Minori ed emarginazione” (Michela Simonetto, insegnante, psicologa, Sportello Accanto del Centro Francescano di Ascolto) e “La strada e l’accoglienza” (Mirko Sossai, docente del Dipartimento di giurisprudenza dell’Università Roma Tre, Comunità di Sant’Egidio Roma).

(CSV di Padova)