Guerra Russia, Biden non andrà in Ucraina


Il presidente Usa a Bruxelles per Ue e Nato il 24 marzo, poi viaggio in Polonia
Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, si recherà in Polonia ma non in Ucraina durante il viaggio in Europa in programma nei prossimi giorni. “Il viaggio sarà dedicato principalmente a portare avanti il sostegno nei confronti del popolo ucraino e a contrastare l’invasione dell’Ucraina” ordinata “da parte di Putin, ma non ci sono piani per un viaggio in Ucraina”, ha twittato la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki. Più tardi, la portavoce ha confermato che Biden si recherà in Polonia dopo la partecipazione al Consiglio europeo e al vertice Nato a Bruxelles il 24 marzo.
Oggi, intanto, Biden avrà oggi colloqui telefonici con il presidente francese Emmanuel Macron, il cancelliere tedesco Olaf Scholz, il primo ministro italiano Mario Draghi e il premier britannico Boris Johnson.
Biden, atteso dal terzo viaggio in Europa dal suo insediamento nel 2021, giovedì prenderà parte agli appuntamenti nella capitale del Belgio e venerdì sarà a Varsavia per un bilaterale con il presidente della Polonia, Andrzej Duda. Il presidente “discuterà come gli Stati Uniti, insieme ad alleati e partner, stnno rispondendo alla crisi umanitaria creata dalla guerra che la Russia ha avviato in maniera ingiustificata e senza aver ricevuto alcuna provocazione”.
Linda Thomas-Greenfield, ambasciatore degli Stati Uniti all’Onu, alla Cnn ha spiegato di non essere a conoscenza di alcuna discussione relativa all’eventuale viaggio del presidente in Ucraina e ha ricordato che le autorità di Washington hanno emesso un ‘warning’ per evitare che i cittadini americani raggiungano il “paese in guerra”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Guerra Russia, Biden non andrà in Ucraina"

Leave a comment