Festa grande a Malpensa per il rientro di Bertagnolli

MILANO (ITALPRESS) – Festa grande oggi all’aeroporto di Milano-Malpensa per il rientro in Italia dell’atleta gialloverde Giacomo Bertagnolli e della sua guida, il Finanziere Andrea Ravelli, reduci dalla straordinaria trasferta Paralimpica di Pechino 2022 conclusa con l’eccezionale bottino di 4 medaglie (2 ori e 2 argenti) nello sci alpino, categoria ipovedenti. Gli atleti delle Fiamme Oro sono stati calorosamente accolti dai loro familiari insieme ad una rappresentanza del Gruppo Sciatori di Predazzo, guidata dal Comandante del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle”, il Gen.B. Vincenzo Parrinello e un gruppo di colleghi finanzieri in servizio presso lo scalo lombardo. I due “eroi” della kermesse cinese, hanno firmato 4 delle 7 medaglie complessivamente ottenute dall’Italia (migliorate le 5 di PyeongChang 2018) e con questi risultati hanno onorato in modo straordinario il contratto firmato lo scorso 22 febbraio, il quale ha sancito l’ingresso di 5 giovani atleti diversamente abili nel Gruppo Sportivo della Guardia di Finanza: Martina Caironi, Oxana Corso e Ambra Sabatini per l’atletica leggera, Luigi Beggiato per il nuoto e lo stesso Bertagnolli per lo sci alpino. Abbracci, interviste e foto-ricordo, insieme ad un piccolo brindisi, hanno accompagnato lo sbarco in Italia di Bertagnolli, che aveva già iniziato gloriosamente la sua avventura olimpica come Alfiere azzurro nella Cerimonia d’apertura, e Ravelli, regalandoci momenti di grande gioia e speranza in questi giorni di profonda preoccupazione per quanto sta accadendo a pochi chilometri dai confini dell’Unione Europea.
(ITALPRESS).