Novavax Lazio, D’Amato: “Slittano prenotazioni, no certezze su arrivo forniture”

(Adnkronos) – Slittano le prenotazioni del vaccino Novavax nel Lazio. Per il “vaccino Novavax sono pronte 22 linee di somministrazione per circa 5 mila slot disponibili al giorno – afferma l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato – L’avvio delle prenotazioni, previsto per domani, slitta poiché ad oggi non abbiamo avuto ancora certezza sul giorno di arrivo delle forniture del vaccino”. D’Amato aggiunge che “per il Lazio è prevista una prima fornitura da 100 mila dosi”. 

Alla domanda sulla possibilità che in tutte le Regioni i cittadini possano poter scegliere il vaccino anti-Covid da fare, compreso Novavax, il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite di ‘TimeLine’ su SkyTg24, risponde: “Oggi non c’è una carenza di vaccini e l’obiettivo è immunizzare il più possibile. Chi intende vaccinarsi con Novavax deve poterlo fare, faccio un appello alle Regioni su questo. Ci sono tutte le condizioni, entro fine febbraio avremo un milione di dosi quindi non c’è un problema di carenza”.  

 

(Adnkronos – Salute)

Be the first to comment on "Novavax Lazio, D’Amato: “Slittano prenotazioni, no certezze su arrivo forniture”"

Leave a comment