Avedisco, tecnologia sempre più protagonista della vendita diretta

Si conferma un modello ‘phigital’, dove physical e digital si alleano e danno vita ad una realtà ibrida nella quale la dimensione digitale è sempre più interconnessa alla relazione umana

Roma, 22 feb. (Adnkronos/Labitalia) – La tecnologia è sempre più protagonista della vendita diretta che si conferma un modello ‘phigital’, dove physical e digital si alleano e danno vita ad una realtà ibrida nella quale la dimensione digitale è sempre più interconnessa alla relazione umana. Il phigital offre inoltre nuove e diverse opportunità agli incaricati alle vendita, pur mantenendo al centro la persona, la relazione e il valore sociale.
E’ quanto emerso oggi nel corso del 10° Forum della vendita diretta promosso da Avedisco, Associazione vendite dirette servizio consumatori. L’appuntamento, dal titolo: ‘Social media e social selling: l’evoluzione phigital della vendita diretta’, è stato ospitato dal Palazzo dell’Informazione di Roma, e ha visto un momento di dialogo dedicato alla trasformazione della nostra società e all’evoluzione tecnologica, fattori che hanno influenzato il settore della vendita diretta. Lo sviluppo del digitale e il distanziamento sociale di questi ultimi tempi promuovono, infatti l’inevitabile utilizzo di nuovi strumenti di comunicazione per mantenere viva la relazione tra incaricati alla vendita e clienti al tempo dei social.
L’evento ha visto i padroni di casa, Giovanni Paolino, presidente Avedisco, e Giuliano Sciortino, segretario generale, dialogare con illustri ospiti come: il deputato Antonio Palmieri, membro della commissione Cultura, scienza e istruzione della Camera, Vincenzo Russo, professore associato di Psicologia dei consumi e neuromarketing e coordinatore del centro di ricerca di Neuromarketing presso l’Università Iulm di Milano, Emanuele Stivala e Fabio Tocco, imprenditori, founder della community ‘Che fatica la vita da bomber’ e ospiti fissi della domenica sportiva; mentre a moderare l’evento è stato Federico Luperi, direttore Innovazione e New Media e responsabile Digital PR di Adnkronos.

(Adnkronos)