Spreco alimentare, Felsineo recupera 3mila prodotti con Too Good To Go


E’ tra le 23 aziende aderenti al Patto di Too Good To Go, messi a disposizione prodotti e attivate azioni di sensibilizzazione
Roma, 1 feb. – Un totale di 3mila prodotti recuperati attraverso le Super Magic Box e 43mila utenti raggiunti tramite la comunicazione sui canali social. Sono questi gli obiettivi conseguiti da Gruppo Felsineo nell’ambito del Patto contro lo Spreco Alimentare promosso da Too Good To Go. In occasione del primo anniversario di questa importante iniziativa, Gruppo Felsineo conferma il proprio impegno sociale e ambientale sia attraverso azioni dirette, come la disponibilità dei prodotti per le box destinate ai consumatori, sia con iniziative di sensibilizzazione affinché si possa contenere sempre di più la quantità di cibo che ogni giorno viene sprecata.
Tra queste ultime, il Gruppo alimentare ha attivato campagne informative e webinar interni sulla corretta lettura di etichette e scadenze, primo passo fondamentale per supportare i dipendenti nel diventare consumatori capaci di compiere scelte di acquisto consapevoli. “L’adesione al Patto contro lo Spreco Alimentare promosso da Too Good To Go è senza dubbio un’attività che ci consente di tradurre in azioni concrete l’impegno del Gruppo sui temi della sostenibilità, sancito anche dalla nostra recente trasformazione in Società Benefit”, spiega Emanuela Raimondi, amministratore delegato di Gruppo Felsineo.
“In un contesto dove ancora esiste un iniquo accesso alle risorse alimentari – aggiunge – vedere gettate enormi quantità di cibo ancora buono è un aspetto che dispiace profondamente. Da qui il nostro entusiasmo per questa collaborazione con Too Good To Go che ci auguriamo cresca ancora in futuro”.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Spreco alimentare, Felsineo recupera 3mila prodotti con Too Good To Go"

Leave a comment