Covid Russia, nuovo record di morti: 1.178 in 24 ore

Superati i 240mila in totale da inizio pandemia. Secondo indagini indipendenti il numero reale delle vittime supererebbe le 660mila. I nuovi contagi sono 39mila

Nuovo record di 1.178 morti per covid-19 in Russia, il più alto dall’inizio della pandemia. Lo riferiscono le autorità sanitarie locali aggiornando a 240.871 il totale dei decessi per complicanze riconducibili al Covid-19, anche se secondo indagini indipendenti il numero reale delle vittime supererebbe le 660mila. Sono inoltre 39.008 i nuovi contagi nelle ultime 24 ore, che vanno ad aggiornare a 8.593.200 il totale dei casi nel Paese.
Mosca risulta la città più colpita con 5.763 casi e 98 morti nelle ultime 24 ore, seguita da San Pietroburgo con 3.066 positivi e 83 decessi. Dal 30 ottobre e fino al 7 novembre i lavoratori non essenziali sono stati posti in ferie retribuite dal governo russo per cercare di limitare la diffusione del coronavirus.

(Adnkronos)

Be the first to comment on "Covid Russia, nuovo record di morti: 1.178 in 24 ore"

Leave a comment