Startup: torna Digithon, 100 finalisti si sfideranno online dal 21 al 24 ottobre

Si chiuderà alla mezzanotte di domani 30 settembre la call for ideas che sta raccogliendo centinaia di startup in lizza per la partecipazione a DigithOn 2021, la più grande maratona digitale italiana, che torna per il sesto anno dal 21 al 24 ottobre alle Vecchie Segherie di Bisceglie. Dopo l’esperienza vincente della passata stagione, vissuta in piena pandemia, anche Digithn 2021 si svolgerà on line per garantire la sicurezza sanitaria e mettere in rete, attraverso la piattaforma DigithOn chiunque vorrà partecipare da remoto. Saranno in tutto 100 le startup ammesse dal comitato scientifico che all’indomani del termine della call, sarà chiamato a votare le migliori che presenteranno la propria idea di impresa digitale. 

L’apertura della maratona il 21 ottobre è affidata a Francesco Boccia, fondatore di DigithOn e alla giornalista Barbara Carfagna. Oltre alla startup competition, core event della manifestazione, non mancheranno gli appuntamenti con grandi protagonisti delle istituzioni e delle aziende nazionali e internazionali, per momenti di approfondimento sul tema del digitale. Tra i primi ospiti che arricchiranno il programma targato 2021 ci saranno il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani, l’ad di Tim, Luigi Gubitosi, l’ad del gruppo Vivendi Arnaud de Puyfontaine, manager e amministratori delegati.  

Per partecipare alla maratona di DigithOn 2021 basta registrarsi sul portale digithon.it, nato per creare sul web un luogo virtuale dove aggregare le startup italiane e, contemporaneamente, generare un punto di contatto con investitori, incubatori e acceleratori. Obbiettivo primario della manifestazione, infatti, è quello di essere un trampolino di lancio per progetti originali dedicati alle principali tematiche al centro della rivoluzione digitale e avvicinare la comunità finanziaria a quella delle startup: un’opportunità per trasformare le idee d’impresa più innovative nel settore della Digital Economy in realizzazioni concrete. 

La registrazione è completamente gratuita e ogni utente potrà inserire tutti i dettagli della propria startup: dalla descrizione al pitch video, slides e metriche di valutazione più tecniche quali stato dell’idea, numero di dipendenti e fatturato. Come in un social network, ogni iscritto potrà pubblicare i propri aggiornamenti per informare i potenziali investitori delle nuove milestones raggiunte. Dal 21 al 23 ottobre, le 100 startup scelte per la competizione presenteranno i propri progetti attraverso la piattaforma online ai rappresentanti del Comitato Scientifico, i quali potranno seguire i pitch presso le Vecchie Segherie di Bisceglie dove avrà luogo il coordinamento operativo della maratona, o in streaming da remoto. La premiazione della startup vincitrice di DigithOn 2021 è affidata al Presidente di Confindustria Bari Bat, Sergio Fontana, e si svolgerà nella mattinata del 24 ottobre. 

I giovani inventor di tutta Italia avranno 5 minuti a disposizione per il pitch della loro idea di business e risponderanno alle domande degli analisti e degli investitori per aggiudicarsi l’ambito trofeo DigithON 2021 che porta con sé anche un assegno di 10.000 euro, offerto da Confindustria Bari e Bat e numerosi altri premi tra in denaro, borse di studio, promozione, e percorsi di accelerazione messi a disposizione dalle aziende partner, per un valore complessivo di oltre 50.000 euro. Anche per supportare e far vincere la propria startup preferita si può partecipare online.  

Lo scorso anno nella sola settimana dell’evento la pagina web www.digithon.it registrò infatti un boom di contatti con oltre 350.000 visualizzazioni con oltre 8000 voti. Tra i partner di DigithOn i nomi delle più importanti imprese italiane, le over the top, i grandi investitori e alcune tra le principali banche del nostro Paese: Confindustria Bari e Bat, Tim, Intesa Sanpaolo, Rds 100% Grandi Successi, Enel, Poste italiane, Ferrovie dello Stato, GoBeyond powered by Sisal, Gruppo Norba, Google, Mediaset, Auriga-IC406, Nexi, Philip Morris Italia, Aifi, Aulab, Bitdrome, Digital Magics, G.S.S. Global Security Service. Partner istituzionali: Politecnico di Bari, università degli studi di Bari Aldo Moro, università del Salento. 

(Adnkronos – Lavoro)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Startup: torna Digithon, 100 finalisti si sfideranno online dal 21 al 24 ottobre"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


2 × uno =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.