“REGENERATION PLACES”: IL 25 SETTEMBRE NEL RIONE SANTA RITA L’EVENTO PER ANIMARE IL QUARTIERE

SABATO 25 SETTEMBRE LA MANIFESTAZIONE “REGENERATION PLACES”, A SANTA RITA.
UN POMERIGGIO DI ANIMAZIONE CON INIZIATIVE PER I BIMBI E SPETTACOLO DI FUOCO FINALE. L’ASSESSORE BRESSA: “RIPRENDIAMO DA DOVE CI ERAVAMO FERMATI UN ANNO FA CAUSA PANDEMIA”. IL PRESIDENTE DELL’ASCOM CONFCOMMERCIO BERTIN: “RIPARTIAMO AD ANIMARE I QUARTIERI E RIPRENDIAMO A VIVERE”

Sabato 25 settembre, tra via Santa Rita, Piazza Severi e via Lovarini, nel rione Santa Rita, a partire dalle 16 fino a sera si terrà “Regeneration Places”, la manifestazione che Comune di Padova, Distretto del Commercio di Padova, Ascom Confcommercio e Train de Vie Factory hanno organizzato per animare il quartiere con l’intento di ripartire dai negozi di prossimità per costruire relazioni di qualità.
L’iniziativa, partita un anno fa dall’Arcella, avrebbe dovuto tenersi per il periodo di Halloween in questa stessa location, ma la pandemia ha congelato ogni evento e costretto a rimandare a data da destinarsi la manifestazione.
Ora però la situazione sta cambiando e gli organizzatori hanno pensato di ripartire con gli eventi in presenza.

Di che cosa si tratta è presto detto. “Le attività di quartiere – spiega l’assessore Antonio Bressa – avranno una “vetrina” per potersi presentare: ci saranno i laboratori creativi, per le famiglie e i bambini, le letture animate anche in lingua straniera, bacchette magiche e trucchi di magia, la consegna degli attestati per i progetti del processo partecipativo svolto e che vanno sotto il nome de “La piazza che vorrei, il tutto pensato per dare pieno sostegno alle attività commerciali per essere protagonisti e centrali nella riqualificazione degli spazi pubblici”. Come si diceva si comincerà alle 16 e saranno i laboratori creativi per le famiglie ed i bambini quelli che apriranno la manifestazione: arte terapia, bolle giganti, laboratorio di decorazioni floreali, bacchette magiche e trucchi di magia, letture animate anche in lingua straniera.
Dopo i saluti istituzioni e la presentazione dell’iniziativa chiuderà la manifestazione lo spettacolo di fuoco.

“Abbiamo messo assieme le tante realtà di cui questa bella area è ricca – segnala Massimo Paggetta, manager del Distretto del Commercio di Padova – grazie alla collaborazione con le Associazioni di Volontariato e la Consulta 4A e soprattutto grazie alla disponibilità degli esercizi commerciali presenti nella zona (Abbigliamento Gate 7.0, Althea Estetica & Acconciature, Simons’s Bistrot, Meraki associazione culturale, Associazione Kervan, Neferdance & tribe, Firetales Gipsy Circus, La Bottega Sfusa, SOS Onlus Solidarietà, Libreria La Volpe Volante, Pizzeria Scrocchia), daremo visibilità a questa zona e alle sue attività commerciali”.
“Santa Rita è sempre più un luogo di straordinaria vivacità e umanità – aggiunge l’assessore Bressa – in cui le attività commerciali devono trovare protagonismo e un pieno sostegno per essere centrali nella riqualificazione degli spazi pubblici”.

“I negozi che hanno risposto con entusiasmo a questa iniziativa – conclude il presidente dell’Ascom Confcommercio, Patrizio Bertin – sono la dimostrazione che il tessuto commerciale cittadino è pronto – nonostante il periodo terribile che abbiamo passato – per essere il fulcro di una ripartenza che anche iniziative come quella della “Regeneration Places” hanno il pregio di rendere più concreta e fattibile”.

LOCANDINA
PROGRAMMA

Padova, 15 settembre 2021

(Ascom Padova)

Please follow and like us: