TEATRO PRANDINA

Legambiente Padova, con Teatro Boxer, organizza il primo evento culturale nell’area dell’ex caserma Prandina.
8-9-15-16 settembre, quattro spettacoli teatrali sanciscono il primo concreto allargamento del Parco dal 1983.

A due mesi dalla permuta con la quale il Comune di Padova ha acquisito l’area dell’ex caserma Prandina, le associazioni che da tutta l’estate animano il Parco Cavalleggeri grazie a Spazi Aperti, cooperativa sociale Train de Vie, Legambiente Padova e Teatro Boxer, annunciano una rassegna culturale nell’area dell’ex casermaUn tratto di parco limitrofo al Giardino Cavalleggeri diventerà per 4 giorni un vero e proprio teatro dove andranno in scena 4 spettacoli organizzati da Teatro Boxer e i cittadini potranno finalmente usufruire di uno spazio fino ad oggi inutilizzato.

Un evento dunque particolarmente significativo per i molti cittadini e per tutte le associazioni che in questi anni hanno continuato ad impegnarsi perché tutta la Prandina diventi un grande parco urbano che arrivi fino alle mura con al suo interno spazi per la socialità e la cultura come ampie aree giochi per i bambini, impianti sportivi, spazi per teatro e concerti, laboratori artigianali e centri culturali.

“Siamo contenti di annunciare che utilizzeremo parte dell’area per una rassegna culturale. – dichiara Sandro Ginestri, presidente di Legambiente Padova- Lo facciamo ribadendo la necessità che quell’area diventi uno spazio centrale per la città e per la sua vita sociale e culturale. Anche se temporaneo, si tratta del primo allargamento del parco che avviene da quando, nel 1983, una piccola porzione della caserma è stata riconvertita nel Giardino cavalleggeri di corso Milano.”

Ospite d’eccezione sarà Andrea Pennacchi, che con un video invita a partecipare agli spettacoli, e aggiunge: “Riempire uno spazio di storie come quello del Prandina è per noi una gioia. Porteremo spettacoli che parleranno di ecologia, di personaggi storici, di grandi viaggi ed esplorazioni, tutto accompagnato con buona musica dal vivo. Proporli nella nostra città, in collaborazione con molte realtà attive nella rigenerazione urbana e con delle compagnie amiche professioniste è un ottimo modo per metterci a lavoro su progetti a più ampio respiro”

Il programma della rassegna teatrale:

mercoledì 8 settembre
GERMOGLI, di e con Lucio Montecchio, musiche di Giorgio Gobbo e Annamaria Moro

giovedì 9 settembre
PER IL MONDO IN BICICLETTA – Il viaggio di Annie Londonderry che con la bicicletta ha cambiato il suo destino, con Evarossella Biolo, di Evarossella Biolo e Marco Artusi – Matàz Teatro

mercoledì 15 settembre
IO & MARCO POLO, con Francesco Gerardi e Giorgio Gobbo, di Marco Gnaccolini

giovedì 16 settembre
LA FERITA NASCOSTA – Come ho conosciuto Aldo Moro, i suoi assassini e quella foto lì, con Francesco Gerardi e Matteo Campagnol

Gli spettacoli avranno un costo di 5 euro, per partecipare è necessario registrarsi a questo form e per accedere sarà richiesto il Green Pass.
Tutte le informazioni: https://www.facebook.com/events/351612799784908

The post TEATRO PRANDINA first appeared on Legambiente Padova Onlus.
(Legambiente Padova)

Please follow and like us:
Pin Share