L’adorazione? Mai tempo perso. È un ponte privilegiato tra il Cielo e la terra

Lasciarsi amare è il fondamento dell’adorazione eucaristica, vissuta come prolungamento dell’Eucaristia conviviale in cui il “mangiare” il Pane della vita significa avere il tempo per gustarne la “prelibatezza” sapienziale e farne uno stile di vita. È un ponte privilegiato tra il Cielo e la terra, come canta l’Apocalisse: «Tu sei degno, o Signore e Dio nostro, di ricevere la gloria, l’onore e la potenza».

Leggi il servizio de La Difesa del popolo

(Diocesi di Padova)

Please follow and like us:
Pin Share