Covid Lazio, oggi 558 contagi e Rt a 0,8. A Roma 306 casi: i dati

Il bollettino del 20 maggio sulla pandemia di coronavirus. Da ieri altri 10 morti. Vaccini: da mezzanotte aperta la prenotazioni per classi di età 47/44 anni

Sono 558 i nuovi contagi di coronavirus nel Lazio secondo i dati del bollettino di oggi, 20 maggio. Si registrano altri 10 morti. In calo l’indice Rt a circa 0,8. A Roma i nuovi casi covid sono 306.
“Oggi su oltre 11.000 tamponi nel Lazio (-4.348) e oltre 13.000 antigenici per un totale di quasi 25.000 test, si registrano 558 nuovi casi positivi (+92), aumentano i casi. Dieci i decessi (-6) totali. Sono 1.035 i guariti, in riduzione il numero dei ricoverati pari a 1.394 (-60). Le terapie intensive sono 210 (-5). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4.9%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,2%”, spiega l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. “Aumentano i casi, diminuiscono i decessi, i ricoverati e le terapie intensive”, aggiunge.
Sono 30.138 gli attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.394 ricoverati, 210 in terapia intensiva e 28.534 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 300.033, i morti 8.063 su un totale di 338.234 casi esaminati.
Per quanto riguarda i vaccini, dalla mezzanotte di oggi nel Lazio sono aperte le prenotazioni per le vaccinazioni dedicate alle classi di età 47/44 anni (nati 1974/1977). Intanto, sono oltre 2,8 milioni le dosi somministrate, circa il 40% della popolazione ha ricevuto la prima dose e il 20% la seconda. D’Amato annuncia poi che è “partito Open Day AstraZeneca con ticket virtuale per over 40 (nati nel 1981 e anni precedenti)”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share

Be the first to comment on "Covid Lazio, oggi 558 contagi e Rt a 0,8. A Roma 306 casi: i dati"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattro − 2 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.