Sanremo domina le chart. Amadeus: “Grande soddisfazione!”


A tre settimane dal festival brani e artisti della kermesse in vetta sia tra i singoli che tra gli album
Roma, 26 mar. Dopo aver vinto Sanremo con ‘Zitti e buoni’, i Maneskin conquistano la vetta anche con l’album uscito dopo il festival ‘Teatro d’Ira – Vol. 1’. Al secondo posto tra gli album, nella classifica Fimi-Gfk, c’è un’altra artista sanremese, Madame, con l’album omonimo. Così come sul terzo gradino del podio, con ‘I Mortali²’ di Colapesce e Dimartino. E i brani del festival, a tre settimane dalla fine della kermesse, occupano anche ben 8 posizioni su 10 della top ten dei singoli.
In prima posizione tra i singoli c’è infatti ‘Musica leggerissima’ di Colapesce e Dimartino, al secondo ‘Voce’ di Madame, al terzo ‘Zitti e buoni’ dei Maneskin, ‘Chiamami per nome’ di Francesca Michielin e Fedez, ‘La genesi del tuo colore’ di Irama. Poi, dopo una sesta posizione extrafestivaliera con ‘La canzone nostra’ di Mace, Blanco & Salmo, di nuovo Sanremo con ‘Fiamme negli occhi’ dei ComaCose al settimo posto, ‘Dieci’ di Annalisa all’ottavo, ‘Parlami’ di Fasma al nono. Chiude la top ten ‘Lady’ del concorrente di ‘Amici’ Sangiovanni.
“Sono molto felice. È una grande soddisfazione vedere tanti brani del Festival in classifica”, commenta all’Adnkronos Amadeus che quelle canzoni e quegli artisti li ha scelti in qualità di direttore artistico del festival e che ha chiuso Sanremo con un po’ di amaro in bocca per chi ha voluto vedere un ‘flop’ nel calo dell’8% di share rispetto all’exploit del 2020. Nel frattempo però, altri eventi tv sono letteralmente crollati, con la cerimonia dei Grammy che ha perso il 53% di share rispetto al 2020. E ora Ama, che finora ha taciuto, può togliersi qualche sassolino dalle scarpe facendo parlare i numeri, anche quelli della musica del festival.
di Antonella Nesi

(Adnkronos)

Please follow and like us:
Pin Share