Isis, arrestato algerino a Bari: coinvolto in strage Bataclan

Terrorismo

Il 36enne aiutò gli attentatori di Parigi fornendo loro documenti falsi

La Polizia di Stato di Bari ha fermato e arrestato un cittadino algerino, di 36 anni, per il reato di partecipazione ad organizzazione terroristica. Lo straniero, secondo quanto accertato dagli investigatori del Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo Esterno della Polizia di Stato e dalla Digos di Bari, è appartenente all’organizzazione terroristica Isis.
Le indagini hanno consentito di accertare, la vicinanza dell’indagato ad ambienti radicali di matrice jihadista, nonché la sua diretta attività di supporto agli autori degli attentati terroristici del teatro Bataclan, Stade de France e degli attacchi armati concentrati nella I, X e XI arrondissement, avvenuti a Parigi il 13 novembre 2015, a cui ha garantito la disponibilità di documenti contraffatti.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Isis, arrestato algerino a Bari: coinvolto in strage Bataclan"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


16 − undici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.