Iniziativa “Free Patrick Zaki, prisoner of conscience”

Il Comune di Padova aderisce all’iniziativa “Free Patrick Zaki, prisoner of conscience”, l’edizione speciale del concorso internazionale di comunicazione sociale “Poster for tomorrow“, che ha previsto la realizzazione di poster dedicati a Zaki.
L’obiettivo dell’iniziativa, promossa dall’associazione culturale Div – Diffondiamo idee di valore, è di supportare la richiesta di liberazione dello studente egiziano dell’Alma mater studiorum – Università di Bologna, in carcere da un anno in Egitto come prigioniero di coscienza per il suo lavoro in favore dei diritti umani e per le opinioni politiche espresse sui social media.

I dieci poster decretati vincitori tra gli oltre 900 inviati da circa 50 paesi del mondo, sono affissi dall’8 febbraio 2021 (ad un anno dall’arresto di Patrick Zaki) nella varie città che hanno aderito al progetto.
Anche il Comune di Padova partecipa pubblicando i poster tramite il suo sito web ed i canali social.

L’iniziativa è promossa in sinergia e collaborazione con la sezione italiana di Amnesty International e “PosterforTomorrow” (movimento internazionale per promuovere il diritto alla libertà di espressione, l’abolizione della pena di morte, il diritto all’istruzione, l’uguaglianza di genere), con il contributo del Festival dei Diritti umani di Milano e dell’associazione Articolo 21, con il patrocinio dell’Alma mater studiorum – Università di Bologna.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: