Coronavirus: Rezza, quarantena vaccinati? ‘Sì, in questa fase servono piccoli sacrifici’



MIlano, 12 feb. (Adnkronos Salute) – I vaccinati contro Covid devono fare la quarantena dopo essere entrati in contatto con persone positive a Sars-CoV-2? “In questo momento sì. Non ce la sentiamo di dare delle certezze. Nel senso che ogni comportamento vorremmo che fosse ispirato alla massima prudenza”. A chiarirlo è stato Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, durante la conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio regionale sull’epidemia.
“Sono stati fatti dei miracoli – ragiona – per mettere a punto dei vaccini sicuri ed efficaci nel giro di un anno da quando iniziavamo ad avere questo grosso problema in Italia”, con un virus che “solo un paio di mesi prima aveva fatto la sua comparsa in Cina. Pensate in quanto poco tempo” si è arrivati ad avere i vaccini, rispetto “ai 12-13 anni che solitamente ci vogliono per metterli a punto”. A maggior ragione visto che “non c’erano prima vaccini contro i coronavirus in genere”, quindi si è partiti da zero.
“E’ stata una grossa scommessa vinta – ha proseguito Rezza – Ma non sappiamo quanto è lunga la durata della protezione e questo mi pare importante perché non si sa fino a quando possiamo ritenerci sicuri. Non sappiamo se questi vaccini bloccano la trasmissione e l’infezione e quindi danno un’immunità sterilizzante. Sono domande che ci stiamo ponendo e hanno bisogno di risposte in tempi brevi. Il mio consiglio, nel frattempo, è di continuare ad avere comportamenti prudenti: indossare la mascherina, isolarsi qualche giorno, non mettere a repentaglio la sicurezza degli altri penso che siano dei piccoli sacrifici che si possono fare per ora. Dopo, quando aumenteranno le conoscenze, probabilmente si potrà tornare – spero presto – a una vita più normale possibile”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coronavirus: Rezza, quarantena vaccinati? ‘Sì, in questa fase servono piccoli sacrifici’"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


2 × due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.