Mons. Magarotto e l’Opsa: con gli ospiti era un padre affettuoso

Con l’Opera della Provvidenza Sant’Antonio il vescovo Magarotto aveva un legame speciale. Volle ritirarsi proprio lì quando lasciò, per raggiunti limiti d’età, la guida della diocesi di Vittorio Veneto. Il ricordo di mons. Roberto Bevilacqua, direttore dell’Opsa dal 1995 (e prima vicedirettore dal 1987), è carico di stima e riconoscenza per colui che si è sempre dimostrato «un sacerdote esemplare, vescovo vero».

Leggi il servizio de La Difesa del popolo

(Diocesi di Padova)

Please follow and like us: