Influenza aviaria in un allevamento di Ravenna

L’influenza aviaria torna in Italia, per la precisione in Emilia Romagna, in provincia di Ravenna. Per questo motivo raccomandiamo a tutti i nostri allevatori di rispettare con estrema attenzione e scrupolo tutte le disposizioni e gli adempimenti relativi alla sicurezza sanitaria negli allevamenti avicoli. In questo momento in cui il virus torna in Italia, mentre nel nord Europa la situazione è molto critica, è necessario usare la massima prudenza. Il Centro di referenza nazionale dell’Istituto Zooprofilattico delle Venezie lo scorso 23 gennaio ha confermato il riscontro di positività per l’aviaria del sottotipo H5 at alta patogenicità in due soggetti di gru coronarica di un allevamento familiare nel ravennate. Insieme alla gru eran presenti anche pochi soggetti di gallinacei. Dopo l’abbattimento e la distruzione delle carcasse sono state definite le zone di restrizione, protezione e sorveglianza. Comunicheremo tempestivamente altri eventuali aggiornamenti in merito.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: