Comunicato stampa: parcheggi e mobilità per il personale della aziende sanitarie padovane

Questa mattina l’assessore alla mobilità Andrea Ragona ha incontrato i rappresentanti di Cgil – Cisl – Uil Funzione Pubblica per proseguire con i lavori del tavolo istituito in occasione della gratuità dei parcheggi legati all’area delle aziende sanitarie Azienda Ospedaliera – Iov Padova- via Scrovegni Ulss 6.
Obiettivo del tavolo è quello di individuare migliori forme di accessibilità all’area ospedaliera, per quanto riguarda il trasporto pubblico, le auto private e le biciclette.

Alessandra Stivali Cgil Fp, Fabio Turato Cisl Fp, Luigi Spada Uil Fpl e Cinzia Griggio coordinatrice Rsu al termine dell’incontro hanno dichiarato congiuntamente: “L’assessore ha analizzato le richieste da noi inviate per ripristinare i collegamenti con i parcheggi di via Corrado, la Cittadella, Fiera e zona Chiesa della Pace; l’attivazione del bike sharing e la prosecuzione con i parcheggi blu gratuiti fino al perdurare dello stato di emergenza. L’assessore si è reso disponibile a verificare le richieste e a capire come realizzare alcune iniziative. Fisseremo il prossimo incontro a febbraio per fare il punto della situazione“.

Da parte sua l’assessore alla mobilità Andrea Ragona sottolinea: “L’accessibilità all’area ospedaliera è un tema a noi caro, sia per l’utenza che per il personale sanitario. Lo è ancora di più in questo momento storico in cui ogni azione, anche se piccola, atta a facilitare gli spostamenti di medici, infermieri e personale è un aiuto concreto a chi ogni giorno è in prima linea. Questa mattina ci siamo confrontati su alcune ipotesi e nei prossimi giorni ne verificheremo la fattibilità, ma in generale posso dirmi molto soddisfatto di questo tavolo di lavoro e del dialogo che abbiamo istituito con le maggiori sigle sindacali. Come tutti mi auguro questa pandemia ci dia presto un po’ di tregua, ma questo lavoro dovrà andare oltre e continuare, per portare contributi concreti anche per quanto riguarda il nuovo polo ospedaliero“.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: