Manutenzione straordinaria del cavalcavia Borgomagno

Lunedì 11 gennaio 2021 iniziano i lavori di manutenzione straordinaria del cavalcavia Borgomagno.
Gli interventi, previsti fino a giugno, comportano alcune modifiche alla circolazione per autobus e veicoli privati in direzione sud-nord, cioè dal centro verso l’Arcella.
La circolazione del tram, invece, non subisce alcuna modifica.

Modifiche alla circolazione dei veicoli privati

Sul cavalcavia Borgomagno viene istituito il senso unico di circolazione, con direzione di marcia verso il centro città.
Il limite di velocità viene ridotto a 30 km/h.
Inoltre, è vietato il transito ai veicoli con massa superiore a 30 tonnellate.

Il transito dal centro verso il quartiere Arcella viene convogliato sui cavalcavia Sarpi-Dalmazia e Unità d’Italia.

Ulteriori modifiche alla viabilità sono consultabili nell’ordinanza.

Modifiche alla circolazione dei mezzi pubblici

LINEE URBANE

Per le linee degli autobus urbani che dal centro vanno verso l’Arcella:

  • linea 13 e linea 15 – passaggio sul cavalcavia Sarpi Dalmazia con nuova fermata in viale Codalunga, ai piedi del cavalcavia Borgomagno. Dopo il cavalcavia Sarpi proseguono per il normale percorso;
  • linea 22 – nessuna modifica;
  • linea 24 – la fermata in Stazione viene spostata in via Tommaseo, con percorso su via Tommaseo e salita sul cavalcavia Borgomagno da viale Codalunga.

Le linee degli autobus urbani che dall’Arcella vanno verso il centro non subiscono nessuna modifica.
 

LINEE EXTRAURBANE

Le autolinee

  • Padova – Bassano,
  • Padova – Carmignano,
  • Padova – Piazzola,
  • Padova – Villa del Conte – Cittadella,
  • Padova – Marsango – Cittadella,
  • Padova – Borgoricco – Trebaseleghe,

in partenza dall’Autostazione di viale della Pace, non attraversano più il piazzale della Stazione Ferroviaria ma effettuano un nuovo percorso: i mezzi in partenza dal capolinea percorrono viale della Pace in direzione Fiera, giunti alla rotatoria proseguono dritti su via Carlo Goldoni, fino alla rotatoria successiva per poi svoltare a destra in via Giovanni Battisti Ricci. Il percorso prosegue su via Rismondo per poi salire sul cavalcavia Ponte dell’Unità d’Italia. Alla rotatoria di via Jacopo d’Avanzo viene effettuata l’inversione di marcia per transitare dietro la Stazione, fino a giungere alla rotatoria di via Enrico Toti, da dove, i mezzi riprendono i consueti percorsi o lungo via Annibale da Bassano o attraverso l’Arcella.
Approfondimento su www.fsbusitaliaveneto.it.

In senso opposto, cioè da fuori Padova verso l’Autostazione di viale della Pace i mezzi seguono invece il percorso normale.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: