Giovani Agricoltori – Aperti i termini per la presentazione delle domande

Con la pubblicazione sul Bur di venerdì 8 gennaio 2020 della DGR 1790 del 22.12.2020 vengono aperti i termini per la presentazione delle nuove domande P.S.R. Investimenti – PACCHETTO GIOVANI.

Il nuovo bando del PSR 2014-2020 a sostegno dei giovani agricoltori ha una dotazione finanziaria di 26,5 milioni di euro, sostenute dal Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale FEASR.

Le risorse stanziate per il ricambio generazionale comprendono il finanziamento dei premi da 40.000 euro per il primo insediamento a capo delle aziende (per un totale di 10 milioni di euro), che consentono di sostenere l’insediamento di 250 nuovi giovani agricoltori.

Il premio è parte integrante del “pacchetto giovani”, ovvero lo strumento che consente ai beneficiari di attivare anche il tipo d’intervento 4.1.1 per gli investimenti aziendali (15 milioni di euro a bando) e/o il tipo d’intervento 6.4.1 per la diversificazione delle attività agricole (1,5 milioni).

Tipo intervento 6.1.1 – Insediamento di giovani agricoltori

Beneficiari:

giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo dell’azienda con età inferiore ai 40 anni.

Impegni:

– concludere il piano aziendale entro 36 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione sul BURV;

– aderire, nel periodo di esecuzione del piano aziendale, ad almeno una azione di formazione e/o ad almeno una consulenza a valere sulle sottomisure 1.1 e 2.1 del PSR;

– conseguire la sufficiente capacità professionale entro 36 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione sul BURV;

– acquisire, entro 36 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione sul BURV, la qualifica di imprenditore agricolo professionale, pena la revoca degli aiuti concessi;

– condurre l’azienda per almeno cinque anni decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto di concessione sul BURV.

Importi e aliquote: il premio all’insediamento è di 40.000 euro

Tipi d’intervento collegati

Tipo intervento 4.1.1 – Investimenti per migliorare la prestazione e la sostenibilità globali dell’azienda (Pacchetto Giovani)

Interventi ammissibili:

Sono ammessi investimenti che migliorano le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola, per la produzione primaria e per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli:

– Investimenti sul capitale fondiario (terreni, fabbricati e strutture produttive)

– Investimenti sul capitale agrario ( acquisto macchine ed attrezzi per la riduzione dell’impatto ambientale, il miglioramento del benessere animale e la conservazione del suolo)

– Investimenti per la produzione di energia, ad esclusivo uso aziendale;

– Investimenti volti alla depurazione delle acque reflui;

– Investimenti alla difesa attiva delle coltivazioni ;

– Spese generali collegate agli investimenti entro il limite del 5% dell’investimento.

Importi e aliquote:

I contributi, calcolati sulla spesa ammessa, sono così modulati:

Tipo intervento 6.4.1 – Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole (Pacchetto Giovani)

Attività extra-agricole:

trasformazione di prodotti; fattoria sociale; fattoria didattica; ospitalità agrituristica in alloggi o in spazi aziendali aperti quali agri-campeggi; turismo rurale; servizi ambientali svolti dall’impresa agricola per la cura e manutenzione di spazi non agricoli.

Interventi ammissibili:

interventi strutturali su beni immobili (non sono ammesse nuove costruzioni); acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature; acquisto o sviluppo di programmi informatici, realizzazione di siti internet e acquisizione di brevetti, licenze, diritti d’autore e marchi commerciali.

Importi e aliquote:

I contributi, calcolati sulla spesa ammessa, sono così modulati:

Termini:

Insediamento Giovani : martedì 09.03.2021

Presentazione Istanze : sabato 08.05.2021

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us:
Pin Share