Comunicato stampa: parcheggi gratuiti per il personale sanitario dal 24 dicembre al 6 gennaio

Per consentire la piena operatività del personale sanitario impiegato nei presidi ospedalieri e nel distretto sanitario Aulss 6 di via Degli Scrovegni per l’emergenza Covid il Comune di Padova, in accordo con le maggiori sigle sindacali, ha deciso di derogare al pagamento della tariffa oraria per la sosta ai veicoli impiegati per raggiungere le sedi lavorative, come già attuato nel primo periodo di restrizioni, da marzo a maggio.
 

Con un’ordinanza firmata il 23 dicembre si rendono quindi gratuiti tutti gli stalli di sosta lungo le strade e negli spazi pubblici aperti limitrofi ai presidi ospedalieri e al distretto sanitario Aulss 6 di via Degli Scrovegni, per i veicoli del personale sanitario impiegato all’interno degli stessi, da giovedì 24 dicembre a mercoledì 6 gennaio. Ci sarà l’obbligo di esporre in modo visibile sul parabrezza il contrassegno predisposto dall’Azienda Sanitaria o dall’Aulss 6.

Dichiara l’assessore alla mobilità Andrea Ragona: “Durante la prima ondata di questa emergenza il sostengo a tutto il personale sanitario è stato molto forte, ed è importante far sì che questo sostegno continui anche in questa ulteriore delicata fase. Questo è un piccolo gesto, ma doveroso in questo momento in cui dobbiamo mettere in campo tutte le azioni possibili per facilitare chi ogni giorno lavora per la salute di tutte e tutti. Da parte mia voglio esprimere loro la mia vicinanza e un grande ringraziamento a nome di tutta la nostra comunità“.  
Dichiarano i rappresentanti sindacali Alessandra Stivali Cgil Fp, Fabio Turato Cisl Fp, Luigi Spada Uil Fpl: “Abbiamo incontrato l’assessore Ragona per porre il tema alla sua attenzione il 14 dicembre. L’assessore si è reso molto disponibile a attivare il tavolo per individuare soluzioni condivise per tale problematica. Come prima risposta ha accolto la richiesta di attivare nuovamente la gratuità dei parcheggi blu limitrofi a Azienda Ospedaliera di Padova, Iov Padova e Ulss 6 via Scrovegni per il periodo dal 24 dicembre al 6 gennaio. Lo riteniamo un importante segnale per il personale sanitario che in questo momento sta vivendo la seconda ondata della Pandemia Covid e auspichiamo di trovare ulteriori soluzioni strutturali con l’apertura del tavolo“.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: