WEBINAR L’Innovazione nel controllo delle micotossine del Micotossine nel mais

Per supportare la maiscoltura nell’applicazione delle tecniche agronomiche in grado di prevenire l’insorgenza di infezioni micotiche e garantire la tutela degli obiettivi agro-ambientali del PSR, questo progetto si propone di valutare l’efficacia di diverse operazioni agrotecniche in forma integrata: scelta di ibridi più resistenti, verifica dell’efficacia della somministrazione di prodotti corroboranti innovativi, gestione digitale delle principali tecniche agricole. Tali attività agrotecniche sperimentali ed innovative saranno puntualmente monitorate e gestite attraverso una piattaforma informatica in grado di integrare tutte le informazioni necessarie a supportare le decisioni gestionali legate alla produzione di Mais anche in modalità di agricoltura di precisione nonché consentire a tutti i partner del progetto di consultare ed attingere in tempo reale a tali consigli ed informazioni.

Saluti ed Introduzione dei Lavori

Giorgio Polegato
Presidente Coldiretti Treviso

Giorgio TRENTIN
Regione del Veneto Direttore U.O. Qualità, conoscenze e innovazioni agroalimentari

Intervengono:

Manuel BENINCA’, Coldiretti Veneto
La cerealicoltura veneta negli ultimi 10 anni

Morena UMANA, Impresa Verde Treviso-Belluno srl
Attività del progetto nella stagione 2020
Davide FERRIGO, Università di Padova – TESAF
Mais e micotossine: risultati del primo anno di attività del progetto

Gianfranco GIANNERINI, Agronica Group srl
L’agricoltura digitale per la prevenzione delle micotossine

Filippo CODATO, Condifesa TVB
La rete agrometeo al servizio del progetto

Barbara DE LOTTO, De Lotto La Cereal srl
Bilancio della stagione maidicola 2020 e prospettive future

Conclusioni
Quesiti per i relatori e suggerimenti dai partecipanti per le prossime attività del progetto MicotAP

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: