Vaccino Covid, Bassetti: “Tutti uniti, mai insinuare dubbi”



Roma, 21 nov. (Adnkronos Salute) – “L’atteggiamento più sbagliato è quello di essere scettici sul vaccino. Dobbiamo essere tutti uniti, l’intera comunica scientifica deve andare avanti insieme. Credo nella ricerca e nella serietà delle aziende che ci stanno lavorando. Alcune affermazioni di qualche collega non andavano fatte e non si devono insinuare dubbi”. Lo afferma all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e membro dell’Unità di crisi Covid-19 della Liguria, che torna sulle polemiche sulla sicurezza dei vaccini scatenate dalle dichiarazioni del virologo cauto sui dati fin qui avuti dalle aziende.
“I dati preliminari dei vaccini sono incoraggianti – prosegue Bassetti – sono molto ottimista perché non abbiamo solo un vaccino ma 11 in Fase 3, quattro sono molto vicini alla fine dei test e un paio a gennaio potremmo averli a disposizione”.
“Dobbiamo informare per bene la popolazione sulla validità dei vaccini – aggiunge l’infettivologo – Dobbiamo essere trasparenti e franchi, ci possono essere dei rischi come ci sono per ogni tipo di farmaco che conosciamo e usiamo. Ma i vaccini hanno salvato milioni di vite, se torniamo a dire che non sono sicuri facciamo un enorme passo indietro”.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Vaccino Covid, Bassetti: “Tutti uniti, mai insinuare dubbi”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici − 11 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.