Il presidente Bui: “Solidarietà al sindaco Schiavon, isolare e punire i violenti”

Fabio Bui presidente della Provincia di Padova

“I violenti vanno puniti. Non ci sono motivi per giustificare ragazzate né la possibilità di derubricare tutto al malcontento e al disagio giovanile. L’episodio accaduto al sindaco di Ponte San Nicolò Martino Schiavon è grave e inaccettabile. A lui e alla sua famiglia esprimo tutta la mia solidarietà, quella della Provincia e dei sindaci del territorio. Il rispetto verso le istituzioni locali, verso la cosa pubblica, verso le autorità, i lavoratori impegnati a garantire sicurezza e salute, gli insegnanti e tutte le persone in generale, è una priorità e una condizione del vivere civile. Se oggi far rispettare le regole è diventato un pericolo e un rischio, davvero c’è molto che non va.
Siamo di fronte a una pandemia che diventerà un bivio: se non saremo capaci di isolare chi predilige la violenza fisica e verbale al sereno confronto, se non riusciremo a far prevalere il concetto di comunità a quello dell’individualismo sfrenato, ci troveremo a dover gestire una società sfasciata”.

Fabio Bui
Presidente della Provincia di Padova  

06/11/2020

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: