Zampa “No segregazione per gli anziani, ma responsabilità”

MILANO (ITALPRESS) – “Non credo nelle segregazioni, ma le persone over 60 vanno responsabilizzate e rese consapevoli. Confido che nelle prossime ore arrivi il nuovo Dpcm, che sarà molto sartoriale e tagliato su zone. E’ uno sforzo grandissimo che stiamo mettendo in campo, tentando di non paralizzare il Paese, la produzione e l’economia. Non si andrà ad un lockdown rigido, ma a un lockdown light simile a quello tedesco”. Lo ha detto Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute, intervenendo alla trasmissione Radio anch’io, su Rai Radio1.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Zampa “No segregazione per gli anziani, ma responsabilità”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


sei − due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.