FISP: la formazione all’impegno sociopolitico si “moltiplica” e diventa “diffusa”

Torna la Scuola di Formazione all’impegno sociale e politico della Diocesi di Padova e quest’anno ha come filo conduttore Il valore del presente nel futuro. Ma non mancano le novità! Il percorso, infatti, aperto a 360 gradi, prevede degli appuntamenti “in presenza” (la giornata di apertura, i laboratori e la giornata conclusiva) e tre moduli tematici proposti in due incontri on-line ciascuno.

Una modalità formativa blended – mista – che favorisce la partecipazione di più persone interessate ai temi, ma anche una presenza diffusa nel territorio della scuola.

In tutto sono undici appuntamenti da novembre a marzo, con inizio sabato 21 novembre 2020.

Ma le novità non finiscono. Con quest’anno si apre, infatti, una collaborazione con la Diocesi di Belluno-Feltre e vengono proposti i gruppi locali con laboratori nel territorio. Un’occasione quest’ultima per valorizzare ancora di più il tema dell’anno che colloca l’attenzione al presente in prospettiva futura, valorizzando la “risorsa” comunità territoriale. Il tutto in linea con la proposta Fisp degli ultimi anni, che ha portato avanti un percorso formativo annuale ma anche “ideale” lavorando prima sul valore del lavoro, per passare al valore della democrazia e lo scorso anno al valore dei territori. Ora l’attenzione è sul valore del presente come culla e terreno per guardare al cambiamento futuro. Sullo sfondo i criteri di discernimento dettati dall’enciclicaLaudato Si’, orientati dagli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda Onu 2030.

Gli incontri in presenza (iniziale, conclusivo e i laboratori) si svolgeranno di sabato, mentre gli incontri on line sono il lunedì dalle 21 alle 22.45.

Informazioni e dettagli per le iscrizioni nel programma: programma FISP 2020-21

(Diocesi di Padova)

Please follow and like us: