Comunicato stampa: marciapiedi e asfaltature in città. Nuovi cantieri in arrivo

Un investimento da 2 milioni 900 mila euro per il rifacimento dei manti stradali e la sistemazione dei marciapiedi: questa la cifra stanziata e finanziata dall’Amministrazione comunale nel bilancio 2019 per dare un nuovo volto alla città e per renderla sempre più inclusiva e senza barriere. Nell’anno in corso sono stati ultimati marciapiedi e asfaltature per 1 milione 628 mila euro e per i prossimi mesi sono già programmati interventi di manutenzione straordinaria per 1 milione 272 mila euro.

Per noi la cura e la manutenzione delle nostre strade è fondamentale per assicurare sicurezza e anche decoro a tutti i cittadini – spiega il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Andrea Micalizzi – Abbiamo una rete molto estesa ed è necessario dare continuità all’attività manutentiva nel tempo, senza interruzioni, in modo che ci sia un costante lavoro di sistemazione delle strade che inevitabilmente il traffico e gli agenti atmosferici fanno deperire. Si tratta di interventi mirati che hanno anche l’obiettivo di risolvere il problema delle barriere architettoniche e che vengono programmati e realizzati grazie al processo di collaborazione e di confronto costruttivo con le Consulte di quartiere per avere, tramite loro, le indicazioni direttamente dai cittadini delle strade per le quali è richiesta una manutenzione urgente. Questo ci permette da un lato di essere più vicini alle esigenze dei cittadini, dall’altra di programmare in maniera più efficace gli interventi“.

Entrando nel dettaglio, sono 45 gli interventi pianificati e ultimati dal Settore Manutenzioni del Comune nel 2020 in tutti i quartieri: nuovi marciapiedi e asfaltature per un’estensione totale di oltre 15 chilometri di interventi sulle nostre strade. Sono 31 quelli in programma nei prossimi due mesi che vedono la realizzazione di 17 nuovi marciapiedi e 14 lavori di asfaltatura.

La somma di questi piccoli interventi – chiude Micalizzi – rappresenta la più grande opera pubblica della città. E’ la cura delle piccole cose che porta qualità e grandi benefici“.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: