Comunicato stampa: dichiarazione del Sindaco sulla disparità di stipendio tra il personale dell’Azienda Ospedaliera di Padova rispetto alle altre Ulss venete

La disparità stipendiale che ancora penalizza il personale medico e sanitario dell’Azienda Ospedaliera di Padova rispetto alle altre Ulss del Veneto è un grave vulnus che riguarda tutta la città.
Rispettando i ruoli di tutti, è compito di ciascuno lavorare per favorire una soluzione.
Come Sindaco mi sento particolarmente responsabilizzato su questa questione perché l’Ospedale è parte viva della nostra comunità, perché tutti siamo grati al personale sanitario, perché questa pandemia sta mostrando quanta cura vada messa nella salute pubblica e verso chi opera per essa, perché la sanità è fatta in primis di persone con le loro competenze, professionalità e sacrifici profusi.

Davanti a una situazione di disparità che si trascina da anni non è certo questo il tempo di trovare capri espiatori, di rimpallare le responsabilità o di farne una battaglia di parte. Penso semplicemente che nel massimo rispetto delle parti sociali coinvolte e nel rispetto dei luoghi formalmente deputati a dirimere questo nodo, ogni Istituzione debba comunque mettersi a disposizione per cercare soluzioni favorendo il dialogo tra chi di competenza.
Più volte in miei interventi pubblici ho sottolineato la criticità di questo aspetto che se non risolto può portare danni a tutto il nostro eccellente sistema di sanità pubblica, proprio ora che stiamo procedendo a dotare Padova di nuove modernissime strutture sanitarie.
Bene che il Consiglio comunale sia coinvolto nei limiti delle sue competenze ed esprima questo sentore forte a nome della città.
Nel frattempo, come Sindaco, mi attiverò presso tutte le sedi, per sottolineare l’urgenza di una composizione positiva di questa vertenza nel pieno interesse della nostra comunità
“.

Sergio Giordani

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: