Impianti zigomatici, la soluzione per riconquistare il sorriso

Chiunque abbia sperimentato in prima persona la perdita dei denti sa bene quanti disagi psicologici vengono a crearsi. Non è coinvolta del resto solo l’estetica, che resta l’aspetto più evidente, ma anche la funzionalità. Qual è la soluzione in grado di risolvere un problema tanto complesso e insidioso? Gli impianti zigomatici forniscono una risposta rapida ed efficace anche nelle situazioni di un mascellare soggetto a grave atrofia. Come ottenere il massimo risultato?

Gli interventi davvero riusciti richiedono competenze appannaggio di quei professionisti che garantiscono elevati standard qualitativi e possono contare su competenze perfezionate in anni d’attività.

Una rilevante prerogativa degli impianti zigomatici è l’installazione di una protesi fissa nell’arco di pochi giorni dalla conclusione dell’intervento, a condizione, chiaramente, che il paziente venga considerato idoneo dal medico.

I pazienti interessati dal trattamento sono, in particolare, quanti soffrono di una seria atrofia ossea, ma anche coloro che subiscono gli effetti di una grave malattia parodontale, con scarso residuo osseo.

Per usufruire fino in fondo delle potenzialità degli impianti zigomatici, il paziente deve mettersi in contatto con autentici specialisti. Il Dr. Cesare Paoleschi è uno dei maggiori esperti nel trattamento delle gravi atrofie mediante tecnica degli impianti zigomatici.

La formazione accademica lo porta, nel 1985, alla laurea con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università di Siena. Durante l’anno successivo entra a far parte dell’albo dei Medici Odontoiatri di Lucca.

Svolge quindi l’attività di odontoiatra presso lo studio del padre (Carlo Paoleschi), proseguendo comunque la formazione specialistica nei maggiori atenei e centri odontoiatrici, sia nel nostro Paese che all’estero.

Cesare Paoleschi ha concluso i percorsi di perfezionamento in “Chirurgia implantare preprotesica”, “Chirurgia dei denti inclusi”, “Utilizzo del laser in odontoiatria”, “Tecniche operative di implantologia e parodontologia” presso l’Università di Firenze.

A questi si sono aggiunti corsi di chirurgia implantare condotti dai principali esperti internazionali in Svezia presso le Università di Gotheborg, di Umea e Stoccolma, in Spagna presso l’Istituto Davò, in Brasile presso la clinica Miglioranza e in altri contesti di primo piano.

Iris Academy, l’alta formazione per odontoiatri

Il connubio tra formazione e attività professionale ha condotto Cesare Paoleschi, nel 2004, alla fondazione di Iris Compagnia Odontoiatrica, tra i principali network di centri odontoiatrici italiani di qualità. Ed è all’interno di queste strutture che compie personalmente gli interventi di chirurgia ed implantologia.

L’altra iniziativa portata avanti dal chirurgo è Iris Academy, l’alta scuola di formazione per odontoiatri di cui è fondatore e dove ricopre il ruolo di docente del corso teorico-pratico di “Riabilitazione avanzata delle gravi atrofie con impianti zigomatici”.

L’esperienza professionale ultratrentennale ha portato il Dr. Cesare Paoleschi a curare migliaia di pazienti di tutta Italia. Attualmente compie, ogni anno, oltre 250 riabilitazioni di gravi atrofie ricorrendo alle più avanzate tecniche di implantologia endossea e zigomatica.

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Impianti zigomatici, la soluzione per riconquistare il sorriso"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


5 × cinque =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.