Padova Jazz Festival 2020

La ventitreesima edizione della kermesse padovana, in scena dal 30 ottobre al 22 novembre, sarà un “inno all’Europa“, con un cast artistico proveniente da Gran Bretagna, Belgio, Svezia, Germania e Olanda, oltre a una notevole rappresentanza di musicisti statunitensi che dell’Europa hanno fatto la loro seconda casa… senza dimenticare le stelle del jazz italiano: il programma del Padova Jazz Festival lancia segnali di illuminismo artistico e, ci si augura, anche sociale.

Padova Jazz Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Miles presieduta da Gabriella Piccolo Casiraghi, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.

I concerti alla Sala dei Giganti si realizzano in collaborazione con il Centro d’Arte degli Studenti dell’Università di Padova, storica associazione cittadina attiva sin dagli anni Quaranta.

Direzione artistica: Gabriella Piccolo Casiraghi

PROLOGO:

Venerdì 30 ottobre – Caffè Pedrocchi

cena ore 20 – concerto ore 21:30

Denia Ridley (voce), Carmelo Tartamella (chitarra), Giampaolo Bertone (contrabbasso), Michele Carletti (batteria)

INGRESSO GRATUITO

Possibilità di prenotazione tavolo anche solo per il concerto

PROGRAMMA DEL FESTIVAL:

Martedì 3 novembre – Sala dei Giganti, ore 21

Alexander von Schlippenbach (pianoforte), Axel Dörner (tromba), Rudi Mahall (clarinetto basso), Jan Roder (contrabbasso), Michael Griener (batteria)

Biglietto unico € 15,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Mercoledì 4 novembre – Caffè Pedrocchi

cena ore 20 – concerto ore 21:30

“Message in the Clouds”

Greg Burk (pianoforte), Stefano Senni (contrabbasso), Enzo Carpentieri (batteria)

INGRESSO GRATUITO

Possibilità di prenotazione tavolo anche solo per il concerto

Giovedì 5 novembre – Sala dei Giganti, ore 21

“Yardbird Suite for Pianos”

Dado Moroni, Danny Grissett (pianoforte)

Biglietto unico € 25,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Lunedì 9 novembre – Sala dei Giganti, ore 21

“GUANTANAMO”

Fabrizio Puglisi (piano, Synth ARP), Pasquale Mirra (vibrafono), Luca Valenza (marimba, Tubular Bells ), Davide Lanzarini (contrabbasso), Danilo Mineo (percussioni), William Simone (Batà, percussioni, voce), Gaetano Alfonsi (batteria)

Biglietto unico € 15,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Mercoledì 11 novembre – Caffè Pedrocchi

cena ore 20 – concerto ore 21:30

Lucy Woodward (voce), Jelle Roozenburg (chitarra), Udo Pannekeet (basso elettrico), Niek de Bruijn (batteria)

INGRESSO GRATUITO

Possibilità di prenotazione tavolo anche solo per il concerto

Venerdì 13 novembre – Sala dei Giganti, ore 21

Binker Golding (sax tenore), Sarah Tandy (pianoforte), Daniel Casimir (contrabbasso), Sam Jones (batteria)

Biglietto unico € 15,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Lunedì 16 novembre – Sala dei Giganti, ore 21

Goran Kajfes, Magnus Broo (tromba), Martin Küchen (sax alto), Alexander Zethson (pianoforte), Johan Berthling (contrabbasso), Konrad Agnas (batteria)

Biglietto unico € 15,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Mercoledì 18 novembre – Caffè Pedrocchi

cena ore 20 – concerto ore 21:30

“HALFPLUGGED SYNCOTRIBE”

Maurizio Giammarco (sassofoni), Paolo Zou (chitarra elettrica), Luca Mannutza (pianoforte, piano elettrico), Matteo Bortone (basso), Enrico Morello (batteria)

INGRESSO GRATUITO

Possibilità di prenotazione tavolo anche solo per il concerto

Giovedì 19 novembre – Teatro Verdi, ore 21

David Murray (sax), Brad Jones (contrabbasso), Hamid Drake (batteria)

Biglietto numerato € 25,00

(Platea – Palco PPiano / balconata – Palco 1° ordine/ balconata – Palco 2° ordine / balconata)

Biglietto numerato € 21,00

(Palco PPiano / no balconata – Palco 1° ordine / no balconata – Palco 2° ordine / no balconata)

Galleria € 15,00

Ridotto (solo disabili) € 10,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Venerdì 20 novembre – Teatro Verdi, ore 21

Gegè Telesforo (voce, percussioni), Alfonso Deidda (sax, voce, tastiere), Domenico Sanna (pianoforte), Giuseppe Bassi (contrabbasso), Michele Santoleri (batteria)

Biglietto numerato € 25,00

(Platea – Palco PPiano / balconata – Palco 1° ordine/ balconata – Palco 2° ordine / balconata)

Biglietto numerato € 21,00

(Palco PPiano / no balconata – Palco 1° ordine / no balconata – Palco 2° ordine / no balconata)

Galleria € 15,00

Ridotto (solo disabili) € 10,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Sabato 21 novembre – Teatro Verdi, ore 21

Enrico Rava (tromba, flicorno), Stefano Bollani (pianoforte), Gianluca Petrella (trombone)

Biglietto numerato € 40,00

(Platea – Palco PPiano / balconata – Palco 1° ordine/ balconata – Palco 2° ordine / balconata)

Biglietto numerato € 36,00

(Palco PPiano / no balconata – Palco 1° ordine / no balconata – Palco 2° ordine / no balconata)

Galleria € 25,00

Ridotto (solo disabili) € 10,00

Le prevendite saranno attive dopo il 12 ottobre

Domenica 22 novembre – Chiesa di San Gaetano, ore 11

“Compassion”

Erwin Vann (sax), Peter Hertmans (chitarra)

INGRESSO LIBERO

Per tutta la durata del festival

[email protected]

Concerti nei locali tra Padova e provincia

Da sabato 7 novembre a sabato 14 novembre – Museo della medicina MUSME

Installazione di Anna Piratti

Da mercoledì 28 ottobre a lunedì 30 novembre – Scuderie di Palazzo Moroni

Mostra fotografica di Carlo Verri

L’attività concertistica si svolgerà nel più rigoroso rispetto delle normative e ordinanze per gli spettacoli dal vivo, in seguito alle quali i posti disponibili saranno limitati.

La produzione del festival si adeguerà prontamente a qualunque variazione normativa nell’interesse della sicurezza: pertanto si consiglia di verificare il sito internet www.padovajazz.com per essere aggiornati su eventuali cambiamenti di orario o di sede dei concerti.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: