Conte “Non mi sento inamovibile dopo le Regionali”

ROMA (ITALPRESS) – “Avevo detto che si parlava di elezioni territoriali e non si votava per l’operato del Governo. Oggi che i risultati sono positivi non mi sento di dire che il Governo si è rafforzato, non cambio idea. I commentatori ogni giorno mi descrivevano in bilico, ma non mi sentivo in bilico, oggi mi considerano inamovibile, ma io non mi sento inamovibile, non concepisco così la politica”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, a margine del Welfare Index Pmi di Generali, a Roma, rispondendo alla domanda se il voto delle Regionali rafforzi il Governo.
“Sono contento della squadra di Governo, sono soddisfatto della coesione e dell’impegno dei ministri. Anche il Pd non pone il tema del rimpasto, pone il tema dell’impegno sul Recovery Fund e su questo ci ritroviamo perfettamente”, ha sottolineato Conte.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Conte “Non mi sento inamovibile dopo le Regionali”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


cinque + 6 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.