WALLABE porta a Rovigo Obey e Banksy

Dal 17 al 26 settembre Rovigo ospiterà la prima edizione del WALLABE Street Art festival. E il 19 settembre, in Pescheria Nuova, sarà inaugurata la prima mostra di Street Art in città. Sarà possibile ammirare opere di Banksy, Obey e di altri grandi street artists. Scopri il programma e partecipa!

Dal 17 al 26 settembre Rovigo spalanca le porte alla prima edizione del  WALLABE Street Art festival, che si terrà in uno dei luoghi a più alta frequentazione giovanile della città di Rovigo: il quartiere Commenda. Qui sono concentrati il polo scolastico e gli impianti sportivi più importanti della città.

WALLABE sarà un’occasione per scoprire, attraverso la street art, un territorio che riserva sorprese paesaggistiche e architettoniche.

L’iniziativa è realizzata con il contributo della nostra Fondazione, e il patrocinio del Comune e della Provincia di Rovigo, su iniziativa della Fondazione Rovigo Cultura.

Perchè WALLABE?

WALLABE è un nome che nasce unendo due concetti: Wall (il muro, fulcro dell’arte muraria) e Wannabe (che significa aspirare, diventare, voler essere).

In un’accezione urbana, voler diventare “qualcosa” può essere considerato come parte integrante del DNA stesso della città, che aspira ad evolversi.

Da luogo fisico a spazio che grazie all’arte e alla tecnologia può essere condiviso anche online, far nascere conversazioni e ospitare nuove idee.

Vernici “mangia-smog”

Per le opere saranno utilizzate vernici abbinate a nanotecnologie d’avanguardia, capaci di “mangiare” lo smog.

Un particolare prodotto applicato sulle opere realizzate catturerà e annullerà gli inquinanti atmosferici, per effetto della fotocatalisi.

Si stima che la capacità di pulizia dell’aria di questa tecnologia sarà pari a quella di 50 alberi di grande fusto, per una superficie totale di intervento pari a circa 1000 mq.

Alternanza scuola-lavoro

Attraverso percorsi laboratoriali di alternanza scuola-lavoro, gli studenti del Liceo Artistico contribuiranno alla realizzazione delle opere murarie sui muri di recinzione delle scuole e di una parete all’interno dell’impianto sportivo di rugby.

Le ragazze e i ragazzi della Scuola Edile realizzeranno invece gli interventi murari volti a ripristinare muri e pareti che fungeranno da tela agli artisti.

Mentre gli studenti del Conservatorio musicale della città realizzeranno un momento di accompagnamento musicale (trekking urbano sonoro) dal centro storico ai luoghi del festival.

La prima Mostra di Street Art a Rovigo

Ma non finisce qui.

Il 19 settembre WALLABE Street Art Festival presenterà con orgoglio la prima mostra di Street Art a Rovigo, in Pescheria Nuova.

La mostra esporrà pezzi di Street Art messi a disposizione dalla DON GALLERY, che è la prima galleria d’arte a Milano interamente dedicata ai vari aspetti dell’arte urbana.

Tra le opere esposte, due serigrafie numerate e firmate di Banksy, alcune serigrafie firmate e numerate di Obey, Space Invader con un mosaico originale, due tele originali del 2019 di Solomostry, un’opera di BO130 e un’opera Microbo.

Partecipa a Wallabe

(Fondazione Cariparo)

Please follow and like us: