Pos Pagobancomat: nuova convenzione Confartigianato e Banca Sella

Il servizio disponibile agli associati alle migliori condizioni di mercato

Dallo scorso luglio chi lavora a stretto contatto con clienti e consumatori finali deve avere installato il pos pagobancomat per riscuotere i propri servizi con moneta elettronica.

Per ora, le sanzioni, nel caso non si adempia al nuovo obbligo, non sono ancora attive ma lo saranno presto.

Se ancora non hai il pos nella tua azienda è il momento giusto di acquistarlo perchè sono previste agevolazioni fiscali (credito di imposta) da parte dello Stato per chi lo installa. Non solo. Il Governo da studiando degli incentivi anche per i clienti finali che lo utilizzano.

Confartigianato ha siglato una nuova convenzione con Banca Sella, leader nel mercato delle soluzioni digitali di moneta elettronica, per garantirvi il servizio pos pago bancomat alle migliori condizioni di mercato (sia per il costo di noleggio che per le percentuali sul transato effettuato).

Tra le agevolazioni previste per gli associati nessun obbligo di apertura conto corrente con Banca Sella, attivazione e assistenza gratuita e per i transati sopra i 6 mila euro mensili nessun canone da pagare!

Scarica il depliant e se vuoi saperne di più chiama l’Ufficio Promozione e Sviluppo d’impresa: ti metteremo in contatto con gli esperti di Banca Sella per tutti gli approfondimenti del caso

Ufficio Promozione e Sviluppo d’Impresa, Stefania Frigo, tel 049 8206150, email: [email protected]

Allegati

(Unione Provinciale Artigiani Padova)

Please follow and like us: