Coronavirus, Aifa “anticipare la vaccinazione antinfluenzale”

ROMA (ITALPRESS) – “Vista l’attuale situazione epidemiologica relativa alla circolazione di SARS-CoV-2, si raccomanda di anticipare la conduzione delle campagne di vaccinazione antinfluenzale a partire dall’inizio di ottobre e offrire la vaccinazione ai soggetti eleggibili in qualsiasi momento della stagione influenzale, anche se si presentano in ritardo per la vaccinazione”. Lo sottolinea l’Agenzia Nazionale del Farmaco (Aifa), nella determina pubblicata in Gazzetta Ufficiale che autorizza l’aggiornamento, per la stagione 2020-2021, della composizione dei vaccini influenzali autorizzati.
Sono inoltre autorizzati i vaccini influenzali approvati secondo la procedura registrativa centralizzata coordinata dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) (disponibili nei “Documenti correlati”).
La composizione di tutti i vaccini influenzali per la stagione 2020-2021 segue le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e del Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’EMA.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Coronavirus, Aifa “anticipare la vaccinazione antinfluenzale”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattro + otto =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.