Louisiana, in fiamme impianto chimico. “Restate in casa”


E’ salito a 3 il numero delle vittime finora accertate dell’uragano Laura
Washington, 27 ago. Nella zona della Louisiana dove si è abbattuto si registra l’incendio di un impianto chimico. Il governatore Bel Edwards ha invitato i residenti dell’area nei pressi della cittadina di Lake Charles a rimanere a casa con le finestre e le porte chiuse e spegnere gli impianti dell’aria condizionata. Intanto, dall’ufficio del governatore fanno sapere che è salito a 3 il numero delle vittime finora accertate dell’uragano.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Louisiana, in fiamme impianto chimico. “Restate in casa”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


5 × 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.