AGRICOLTURA SOCIALE. COLDIRETTI: CON IL TAVOLO TECNICO PIENA OPERATIVITÀ’ ALL’AGRIWELFÀRE

AGRICOLTURA SOCIALE. COLDIRETTI: CON IL TAVOLO TECNICO PIENA OPERATIVITÀ’ ALL’AGRIWELFÀRE

AGRICOLTURA SOCIALE. COLDIRETTI: CON IL TAVOLO TECNICO PIENA OPERATIVITÀ’ ALL’AGRIWELFÀRE 

12 Agosto 2020 – Con l’istituzione del tavolo tecnico dell’agricoltura sociale si entra in piena operatività per discutere le modalità e i criteri atti ad evidenziare le caratteristiche uniche del settore primario. Coldiretti Veneto ha visto da subito le potenzialità messe in campo dalle aziende agricole che esprimono la vocazione ai servizi verso le fasce deboli della società. Sono quelle imprese agricole – spiega Coldiretti Veneto – che hanno sperimentato una nuova frontiera multifunzionale garantendo accoglienza, inclusione, inserimento di persone in difficoltà in campagna.

A fronte di un contesto che segnala presenze in crescita di nuove povertà, disagio minorile con frequenti casi di bullismo ed emergenze familiari, la Regione Veneto – dice Coldiretti – ha risposto inserendo le aziende solidali nella programmazione sanitaria riconoscendone l’importanza strategica nel terzo settore assistenziale.

Coldiretti vede positivamente il dialogo tra le varie materie coinvolte come lavoro, sociale, salute, agricoltura ritenendole tutte insieme una delle espressioni di una politica d’avanguardia. Bene, inoltre per Coldiretti, il coinvolgimento dell’Anci in rappresentanza delle amministrazioni comunali che per prime intercettano le esigenze delle famiglie e dei cittadini.

L’interesse degli imprenditori agricoli verso le fattorie sociali è in crescita: una trentina di realtà sono iscritte all’albo ma centinaia sono le richieste di iscrizioni ai corsi di formazione propedeutici.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: