Franca Valeri, Urbano Barberini: “Mi mancherà suo braccio, si appoggiava a me e mi sosteneva”



Roma, 9 ago. “Quanto mi mancherà il suo braccio che si appoggiava a me e mi sosteneva”. Così Urbano Barberini, attore che ha lavorato con negli ultimi 20 anni, la ricorda con l’Adnkronos. “Questo è un momento di lutto per tutti gli italiani che hanno così amato Franca, la sua grande intelligenza e il suo senso dell’umorismo che ci costituiscono, fanno parte di noi – aggiunge – Ma è anche un momento di riflessione su come questa vita è stata così creativa fino quasi all’ultimo momento. Gli ultimi libri e le commedie degli ultimi anni sono opere importanti che ci continueranno a nutrire. Per questo le siamo molto grati, le dobbiamo tutti molto”.
“Ringraziamo molto il , ha detto ancora Urbano Barberini sottolineando: “E’ stato lì che abbiamo fatto il nostro ultimo spettacolo e ci sembrava il posto più adeguato”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: