Bando di preselezione a candidature “Marchio del patrimonio europeo”. Scadenza 2 novembre

Logo del Marchio del Patrimonio Europeo

È stato pubblicato sul sito del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MIBACT) il bando per la preselezione dei siti italiani da candidarsi al Marchio del patrimonio europeo nell’ambito della selezione 2021, con le relative linee guida e i moduli di candidatura per i diversi tipi di sito ammissibili (siti singoli, siti transnazionali e siti tematici nazionali). 

Il “Marchio del patrimonio europeo” è un’azione dell’Unione europea, che consiste nell’assegnazione di un riconoscimento a quei siti del patrimonio culturale europeo, che abbiano un particolare valore simbolico e rivestano un ruolo importante nella storia e nella cultura d’Europa e/o nella costruzione dell’Unione europea.

https://www.marchiopatrimonio.beniculturali.it/

I moduli di candidatura (due per ciascun sito, uno in lingua italiana e uno in lingua inglese) dovranno essere trasmessi al Segretariato Generale, ufficio responsabile per il Marchio del patrimonio europeo nell’ambito del MiBACT, entro il 2 novembre 2020.

Per informazioni rivolgersi a: [email protected]

29/07/2020

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: