Comunicato stampa: “Incantocorpo”. Personale di Stefano Reolon

Dal 25 luglio al 13 settembre la Galleria Civica Cavour di Padova ospita “Incantocorpo”, personale dell’artista Stefano Reolon promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, a cura di Barbara Codogno.
In esposizione una ventina di tele firmate dal pittore padovano, tutte di grandissime dimensioni, che creano nella Galleria Cavour un suggestivo impatto immersivo.

Siamo lieti di proporre la mostra di Stefano Reolon – afferma l’assessore alla cultura Andrea Colasio – nella sede padovana da sempre deputata alla ricerca e alla sperimentazione. Reolon è un artista che racconta l’uomo contemporaneo con forme innovative che si nutrono della tradizione classica”.
Stefano Reolon ama tutto il passato classico. Suoi “maestri” sono il Buonarroti, Rubens, Van Dick e il mondo barocco fiammingo. L’artista è un dotatissimo disegnatore, conosce e padroneggia magistralmente l’anatomia e la sua pittura è inequivocabilmente classica, nel senso più alto del termine. L’autore propone una carnalità tipicamente barocca ma resa attuale dallo sguardo dell’uomo di oggi, ponendo quindi l’accento sull’intimità delle diverse relazioni. La carnalità del barocco diventa perciò strumento per rappresentare le dinamiche interpersonali dell’oggi.

Info:
padovacultura.it
padovaeventi.comune.padova.it

Padova, Galleria Civica Cavour; 25 luglio – 13 settembre 2020
Ingresso libero
Orario: giovedì e venerdì: 16:00 – 19:00; sabato e domenica 10:00 – 12:00/16:00 – 19:00
Inaugurazione: 24 luglio alle 18:00 con ingressi contingentati in ottemperanza alle direttive ministeriali anti Covid-19.

Catalogo: INCANTOCORPO italiano – inglese
 

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: