Il Mito di Ercole. Rinascimento e rinascita

Cinque appuntamenti tra arte e musica, dal 22 luglio al 7 settembre 2020, vedranno alcuni tra più riconosciuti esperti del settore confrontarsi con l’OPV-Orchestra di Padova e del Veneto nei luoghi simbolo del Rinascimento patavino. Tra tutti il Cortile del Palazzo Mantua Benavides, che custodisce la colossale statua in pietra di Ercole, il Chiostro del Noviziato della Basilica del Santo, la Loggia e Odeo Cornaro..

Il programma musicale prevede cinque concerti all’aperto, con protagonista l’Orchestra di Padova e del Veneto in diverse formazioni ridotte, adeguate alle dimensioni dei giardini rinascimentali.
Progetto culturale a cura di Paola Cattaneo, in collaborazione con Fondazione Orchestra di Padova e del Veneto.

Programma
22 luglio, ore 20.45
Cortile del Palazzo Mantua Benavides, Piazza Eremitani n.18
Reggere il cielo sulle spalle: la gestione dei beniculturali tra pubblico e privato

In dialogo: 
Jacopo Bonetto – Professore di Archeologia greca e romana Università degli Studi di Padova, Dipartimento dei Beni Culturali
Giulio Gidoni – Avvocato, Presidente del Veneto dell’Associazione Dimore Storiche Italiane
Paola Cattaneo – Architetto, Docente in materia di Beni Culturali e Turismo presso l’Istituto Universitario CIELS di Padova

Musiche: Edward Grieg (1843-1907) – Suite”Aus Holberg Zeit”
Edward Elgar (1857-1934) – Serenata per archi in mi minore op.20

Orchestra di Padova e del Veneto
Direttore: Diego Ceretta

28 luglio, ore 20.45
Chiostro del Noviziato, Basilica del Santo (ingresso da Via Cesarotti)
Le fatiche: attraversare l’umano per incontrare il divino

In dialogo:
Padre Oliviero Svanera – Rettore della Basilica di Sant’Antonio di Padova
Yahya Pallavicini – Imam della moschea Al-Wahid di Milano

Musiche:
Ludwig Van Beethoven (1770-1827) – Quartetto per archi n.4 in do minore, op.18 n.4

Archi dell’Orchestra di Padova e del Veneto
Laura Maniscalco – violino
Davide Dal Paos – violino
Floriano Bolzonella – viola
Giancarlo Trimboli – violoncello

30 luglio, ore 20.45
Cortile della Loggia e Odeo Cornaro, Via Cesarotti n.37
Il mito di Ercole: la figura dell’eroe nella letteratura e nell’arte

In dialogo:
Francesca Ghedini – Professore Emerito di Archeologia Classica presso l’Università di Padova
Giuliano Pisani – Filologo classico, storico dell’arte

Musiche:
Jean-Marie Leclair (1697-1764) – Duo per due violini
Wolfgang Amadeus Mozart – Duo per due violini op.70 n.1
Luciano Berio (1925-2003) – Duetti per due violini n.24 “Aldo” e n.19 “Annie”
Bèla Bartok (1881-1945) – Duetti per due violini nn. 32, 35, 43, 46

Laura Maniscalco – violino
Ivan Malaspina – violino

6 agosto, ore 20.45
Cortile della Loggia e Odeo Cornaro, Via Cesarotti n.37
Le due colonne: biblioteche e collezioni antiquarie nel Cinquecento a Padova

In dialogo:
Giulio Bodon – Studioso di arte classica e collezionismo
Lorena Dal Poz – Studiosa di libri antichi

Musiche:
Antonio Vivaldi (1678-1741) – Concerto in si minore per quattro violini, archi e basso continuo, op.3 n.10 RV 580
Johan Sebastian Bach (1685-1750) – Concerto Brandeburghese n. 3 in sol maggiore, BWV 1048

Giacomo Bianchi – violino
Ivan Malaspina – violino
Laura Maniscalco – violino
Davide Dal Paos – violino

7 settembre, ore 20.45
Cortile del Palazzo Mantua Benavides, Piazza Eremitani n.18
Il mantello di leone: il tema della “forza” in musica

Lezione-concerto di:
Giovanni Bietti – Compositore, pianista, musicologo

Informazioni
Ingresso libero e gratuito con prenotazione obbligatoria: https:// www.opvorchestra.it/ news-e-press/detail/ lopv-e-il-mito-di-ercole/

Tel 049 656848 fino a esaurimento dei posti disponibili.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: