Il Genoa vince e si rilancia, Spal retrocessione più vicina

GENOVA (ITALPRESS) – Il Genoa conquista tre punti vitali per la salvezza e affossa la Spal nel trentaduesimo turno di Serie A. Uno degli incontri più rilevanti per non retrocedere parla rossoblu: a ‘Marassì vittoria per 2-0 degli uomini di Nicola che volano a quota 30 punti. Decidono la gara, tra prima e seconda frazione, un gol dell’intramontabile Goran Pandev e la perla su punizione di Lasse Schone. Sempre più giù la Spal, alla quale manca solamente l’aritmetica per certificare una ormai più che probabile retrocessione in serie B. Non riesce il potenziale sorpasso al Brescia che sarebbe valso almeno il momentaneo addio all’ultima poltrona in classifica. Al 24′ è una giocata a muovere lo score: Iago Falque allunga magicamente per Pandev che si sposta sul piede debole e punisce Letica con un destro perfetto in diagonale. Il Genoa prende fiducia, si lascia alle spalle un pizzico di paura e si guadagna il rigore del potenziale 2-0 dopo il fallo di Reca su Cassata: dal dischetto va lo stesso Iago Falque che però si fa ipnotizzare da Letica al 37’. Nella ripresa arriva il raddoppio su calcio di punizione: l’ex Ajax Schone lascia partire un fendente dai 25 metri che va a posarsi sotto l’incrocio per il 2-0 finale.
(ITALPRESS).

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Il Genoa vince e si rilancia, Spal retrocessione più vicina"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


dieci − due =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.