Castello Festival 2020

L’edizione 2020 di Castello Festival sarà inaugurata il 9 luglio 2020 con un doppio appuntamento da non perdere: sarà dedicata a due grandi voci padovane, una scelta voluta per promuovere la ripartenza della scena culturale del territorio dopo i mesi di lockdown. Protagonisti il cantattore Vittorio Matteucci e la cantante soprano Stefania Miotto con un quartetto di musicisti d’eccezione.
Un incontro di grandi voci in prima assoluta: da un lato Vittorio Matteucci, cantattore dei più importanti musical italiani, dall’altro Stefania Miotto, cantante lirica che unisce la passione dell’Opera alla freschezza della musica dell’Italia dolce del primo ’900 ed alle bellissime melodie dei più emozionanti autori di musica da film.
Un divertente e appassionante scontro/incontro tra il canto classico e quello moderno.

La programmazione proporrà sia spettacoli con artisti di livello nazionale e internazionale sia produzioni locali (in molti casi costruite appositamente per Castello Festival) rappresentate da alcune tra le più prestigiose e apprezzate realtà artistiche padovane e venete.

Un programma di oltre 30 appuntamenti che terranno compagnia ai padovani nelle serate in città e offriranno anche ai turisti l’opportunità di ammirare alcuni tra i più grandi artisti italiani e internazionali nella suggestiva cornice del Castello Carrarese all’ombra della Specola. 
Il Castello quest’anno avrà una capienza ridotta a 400 posti a causa delle disposizioni in essere per contrastare la diffusione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ma accoglierà il pubblico offrendo tutti gli standard di sicurezza previsti per lo spettacolo dal vivo.
Sarà presente infine un punto ristoro gestito dallo staff di uno dei locali più amati dai padovani, L’Ombra della Piazza, con varie proposte enogastronomiche pensate per l’estate.

Il Castello Carrarese, uno dei più importanti beni storici e architettonici di Padova, è da oltre un decennio al centro di uno straordinario e complesso progetto di restauro che ne interessa la struttura e gli affreschi trecenteschi, con l’obiettivo di farlo diventare un importante polo culturale della città.

La direzione artistica è a cura di Maurizio Camardi mentre l’organizzazione generale sarà dell’Assessorato alla Cultura e della Scuola di Musica Gershwin che hanno attivato per questo progetto un importante network con moltissime associazione e operatori culturali del territorio come Teatro Stabile del Veneto, I Solisti Veneti, Orchestra di Padova e del Veneto, Dal Vivo Eventi, Veneto Jazz, Padova Danza, Spazio Danza, Summertime Choir, Osservatorio Astronomico di Padova, Teatro Boxer, Centro Servizi Volontariato e TEDxPadova. 
Media partner della rassegna Radio Padova e Easy Network.

Programma di LUGLIO
9 luglio 2020, ore 21.30
VITTORIO MATTEUCCI E STEFANIA MIOTTO

Giù la maschera
Vittorio Matteucci: voce; Stefania Miotto: voce; Silvia Carta: pianoforte; Matteo Mignolli: flauto traverso; Mirko Satto: fisarmonica; Davide Squarcina: pianoforte
Un incontro di grandi voci in prima assoluta per l’estate di Castello Festival.
Info: posto unico € 15

12 luglio 2020, ore 21.30
PAOLO FRESU & DANIELE DI BONAVENTURA
In concerto
Paolo Fresu: tromba, flicorno, effetti; Daniele di Bonaventura: bandoneon, effetti
Un dialogo in musica nel segno degli strumenti ad aria e di un lirismo dagli aromi mediterranei. Protagonisti insieme alle voci corse del coro A Filetta del riuscito progetto “Mistico Mediterraneo” e dell’omonimo disco pubblicato di recente dalla ECM, Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura si ritrovano qui nella dimensione più ristretta del duo.
Info: Platea numerata Euro 20; Platea non numerata Euro 15

15 luglio 2020, ore 21.30
COMPAGNIA PADOVA DANZA
Danza al Castello
In collaborazione con Padova Danza
Padova Danza offre al pubblico estratti di alcune delle proprie produzioni coreografate da professionisti di fama nazionale e internazionale che collaborano con la realtà padovana per dar vita a una serata ricca di emozioni all’insegna del divertimento, del bisogno di danzare per ritrovare la libertà di esprimersi.
Info: posto unico non numerato € 10,00

16 luglio 2020, ore 21.30
ANDREA PENNACCHI E ALESSANDRA QUATTRINI

Stéa. Le disavventure di un viaggiatore dello spaziotempo e della sua stella
In collaborazione con Teatro Boxer, Pantakin e INAF Osservatorio Astronomico di Padova
con: Andrea Pennacchi e Alessandra Quattrini
musiche dal vivo di: Annamaria Moro, Francesco Rocco
Cos’hanno in comune un contadino veneto del 1600, un meccanico di trattori dei nostri giorni e un operaio della stazione intergalattica in orbita nello spazio futuro? Lo scopriremo in questa storia di un incontro tra due mondi, quello del Cielo e della Terra, spesso divisi nelle diverse epoche storiche da incomprensioni e distanze.
Info: posto unico non numerato € 10,00, diritti di prevendita esclusi

17 luglio 2020, ore 21.30
CHIARA LUPPI E VITTORIO MATTEUCCI
La musica è nostra
Chiara Luppi: voce; Vittorio Matteucci: voce; Gianluca Carollo: tromba; Giuliano Pastore: piano e tastiere; Davide Pezzin: basso e chitarra; Davide Devito: batteria
Un altro incontro di voci da non perdere per l’estate di Castello Festival.
Sul palco del Castello Carrarese si ritroveranno due straordinari interpreti della canzone e dei musical: Chiara Luppi e Vittorio Matteucci.
Info: Posto unico € 10,00

18 luglio 2020, ore 21.30
COMPAGNIA SPAZIO DANZA
Danzare la meraviglia. Danza, musica e suggestioni al Castello
In collaborazione con Spazio Danza
Danzare la meraviglia, sorprendersi, scoprirsi e vivere il corpo in un respiro di gioia.
Una serata dedicata alla danza, alla musica e alla condivisione della gioia del movimento, con quattro danzatori solisti e il gruppo site specific di Spaziodanza.
Info: Posto unico € 10,00

21 luglio 2020, ore 21.30
ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO DIRETTA DA DIEGO CERETTA
ospite FRANCESCO MARTIGNON (violoncello)

Tra Mozart e il Jazz
In collaborazione con Orchestra di Padova e del Veneto
Diego Ceretta, direttore
Francesco Martignon, violoncello
Con un brillante concerto all’insegna della contaminazione fra generi, l’Orchestra di Padova e del Veneto rende omaggio allo spirito di Friedrich Gulda, uno tra i più versatili musicisti del Novecento, del quale ricorrono i vent’anni della morte.
Info: Biglietto unico 10€ , acquistabile su www.opvorchestra.it

22 luglio 2020, ore 21.30
I SOLISTI VENETI DIRETTI DA GIULIANO CARELLA
ospite OLEG VERESHCHAGIN (fisarmonica russa)

Danze e tango, suggestioni e arcano
In collaborazione con I Solisti Veneti
Concerto nell’ambito del VENETO FESTIVAL 2020. 50.mo FESTIVAL INTERNAZIONALE G. TARTINI
Info: Posto unico Euro 15 intero | Euro 10 ridotto (over 65 – under 18)
Tel. 049666128 – [email protected] – www.solistiveneti.it

23 luglio 2020, ore 21.30
OTTAVIA PICCOLO

Donna non rieducabile
In collaborazione con Teatro Stabile del Veneto
di Stefano Massini
con Ottavia Piccolo
Musiche per arpa composte ed eseguite dal vivo da Floraleda Sacchi
Regia Silvano Piccardi
Scritto da Stefano Massini e diretto da Silvano Piccardi, è l’adattamento in forma teatrale di brani autobiografici e articoli di Anna Politkovskaja, la giornalista trovata morta il 7 ottobre 2006 nell’androne della sua casa moscovita, uccisa da quattro colpi di arma da fuoco.
Info: Biglietti da 15 a 20 Euro
Prevendita: Teatro Verdi – via Dei Livello, 32
online su www.teatrostabiledelveneto.it  

24 luglio 2020, ore 21.30
I MUSICI DI FRANCESCO GUCCINI
In concerto
In collaborazione con Veneto Jazz
Dopo il ritiro dalle scene di Francesco Guccini, fra i più grandi e popolari cantautori italiani di sempre, arriva una delle più emozionanti occasioni per rivivere le sue canzoni nella diretta testimonianza di chi per decenni le ha portate sulle scene accanto a lui. Il progetto si propone di dare continuità a un patrimonio artistico e poetico immenso.
Info: Posto unico non numerato: intero 18€ | ridotto 15€, diritti di prevendita esclusi

27 luglio 2020, ore 21.30
LELLA COSTA & ORCHESTRA RADIOMONDO
TEDxPadovaSalon – Come l’Acqua
In collaborazione con TEDxPadova e Centro Servizio per il Volontariato
con: Lella Costa – voce narrante
e
Orchestra Radiomondo
Maurizio Camardi – sassofoni, duduk, flauti; David Soto Chero – chitarre; Violeta Grecu – voce; Saliou “Zal” Ba – basso; Moulaye Niang – batteria; Ernesttico – percussioni
Torna in città l’appuntamento con la community del TEDxPadova. In occasione di Padova Capitale Europea del Volontariato 2020 si terrà un’edizione straordinaria del TEDxPadova dedicata al mondo del volontariato dal titolo “Come l’acqua”: l’assistenza per chi ne ha bisogno diventa vitale, chi “dona” riconosce di poter dare vita con le proprie azioni. 

28 luglio 2020, ore 21.30
ALESSANDRO PREZIOSI E DANIELE BONAVIRI
Totò oltre la maschera
spettacolo inserito nella rassegna “Il Suono e la Parola”

29 luglio 2020, ore 21.30
OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PADOVA

Sotto i pianeti della Specola
In collaborazione con INAF Osservatorio Astronomico di Padova
L’INAF-Osservatorio di Padova propone una speciale serata dedicata al cielo e all’osservazione di Luna, Giove e Saturno.
Durante la serata, mediante l’ausilio di una serie di telecamere indossate da un astronomo dell’Osservatorio, sarà possibile compiere una visita virtuale alla Specola.
Info: posto unico € 5,00

30 luglio 2020, ore 21.30
MARIO TOZZI E ENZO FAVATA
Tra scienza e musica
In collaborazione con Veneto Jazz
Mario Tozzi – voce; Enzo Favata – sassofoni, clarinetti, elettronica
Uno scienziato della terra e un musicista che della musica della sua terra ha fatto un’inconfondibile cifra stilistica
Info: Posto unico non numerato intero 15€ – ridotto 12€, diritti di prevendita esclusi
[email protected]
Cell. 366.2700299

31 luglio 2020, ore 21.30
1 agosto 2020, ore 21.30
MAURIZIO CAMARDI & ZEPHYROS QUARTET

Racconti e musiche della Padova Urbs Picta
Andrea Colasio – voce narrante
Maurizio Camardi – sassofoni, duduk
e
Zephyros Quartet
Annamaria Moro – violoncello, voce; Francesco Rocco – chitarra; Alessandro Tombesi – arpa; Alessandro Arcolin – percussioni
La Urbs Picta rappresenta una delle proposte più innovative degli ultimi anni per raccontare Padova come grande città d’arte europea.
In questo spettacolo tra parole, musiche e immagini ripercorreremo l’epopea di Padova capitale mondiale della pittura del Trecento in occasione della candidatura alla World Heritage List UNESCO 2020 di un insieme di siti monumentali di grande pregio.
Info: posto unico € 10

Informazioni generali

Castello Carrarese, piazza Castello 1
[email protected]
tel. 049 8205611 / 5623

Cell. 342 1486878 – [email protected]
www.castellofestival.it

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: