Torino, uccide la madre e si getta dal nono piano


L’omicidio-suicidio in corso Racconigi
Torino, 5 lug. – Si è gettata dal nono piano dopo aver ucciso la madre. E’ questa l’ipotesi più accreditata su cui stanno lavorando gli agenti della Squadra Mobile di Torino, intervenuti questa mattina in corso Racconigi a Torino. Secondo i primi accertamenti una donna di 33 anni, pare affetta da problemi psichiatrici, avrebbe prima ucciso la madre, 60 anni, poi si sarebbe lanciata dal balcone. Inutili i tentativi di soccorso dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso delle due donne. A dare l’allarme sarebbe stato il fidanzato della giovane dopo aver ricevuto messaggi dalla madre della 33enne che sarebbe morta, secondo le prime informazioni, accoltellata. Sul posto la polizia per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Torino, uccide la madre e si getta dal nono piano"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


due × 5 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.