Olio CBD, segreti e vantaggi per il corpo umano

Spesso sentiamo parlare di olio per il nostro corpo, un olio che ci possa donare una sorta di benessere uniti ad effetti positivi anche per la nostra mente. Un qualcosa di straordinario di cui potremmo avere bisogno in questo periodo in cui le nostre attività sono frenetiche, testimoniate dal fatto che anche il nostro organismo ne risenta spesso. Diversi sono i prodotti che aiutano in questo senso e moltissimi sono i clienti che ne hanno scoperto i vantaggi: qualcosa di sicuro e allo stesso tempo efficiente.

Le diverse funzioni per un risultato eccellente.

Avete mai sentito parlare del CBD? Il cannabidiolo è uno degli oltre cento cannabinoidi che sono presenti nella specie Cannabis sativa. Sono in pratica sostanze naturali che riescono ad interagire con l’organismo umano, il CBD ne è una importante testimonianza. L’olio di CDB Cibdol è disponibile in una vasta gamma di formati e concentrazioni per soddisfare ogni esigenza del singolo cliente ed acquirente. Come abbiamo accennato il CBD appartiene ad una categoria di composti organici chiamati fitocannabinoidi, o più comunemente cannabinoidi: codeste molecole risultano essere uniche nel loro genere, poiché riescono ad interagire con il corpo umano con l’attivazione dei recettori CB1, CB2, TRPV e GPR55 nei quali i recettori CB influenzano un sistema fisiologico che è chiamato sistema SEC ovvero sistema endocannabinoide con il compito di svolgere principalmente una funzione di regolazione omeostatica per favorire l’equilibrio tra i vari organi e apparati del corpo umano.

Ma quali i tempi? E gli effetti?

In questo modo si può registrare l’attivazione dell’interazione tra il CBD ed il SEC al fine di influenzare moltissimi processi fisiologici. Come è facilmente intuibile, gli studi sono ancora in fase di ricerca, tuttavia si indica che il CBD potrebbe racchiudere le seguenti proprietà: antiinfiammatorie, antiossidanti, ansiolitiche, anti-iperalgesiche, analgesiche. Ma questi effetti manifestati, per quanto tempo possono rimanere? Di solito il tempo è di 40-60 minuti dopo l’assunzione e possono durare diverse ore. Quando l’olio di CBD viene somministrato per via sublinguale (sotto la lingua), gli effetti emergono più rapidamente, poiché la sostanza viene assorbita direttamente dalla mucosa orale. Tuttavia, gli effetti del CBD somministrato per via sublinguale durano meno rispetto a quelli dell’olio di CBD assunto per via orale.

Ma che cos’è questo CBD?

Come sempre, è buona regola saperne di più, allora bisognerà acquisire informazioni sull’olio di cbd. l CBD ha un raggio d’azione molto ampio, che va oltre i recettori CB1 e CB2. Il CBD può influenzare anche recettori non direttamente collegati al sistema endocannabinoide, ad esempio quelli che regolano il rilascio di serotonina (5-HT). La serotonina è una molecola legata alle sensazioni di gioia e benessere. Il CBD interagisce anche con i canali TRP. Il nome non ci deve spaventare: il loro ruolo è molto semplice. I canali TRP si trovano nelle cellule, ed agiscono come gli strumenti di misurazione all’interno di un’auto—controllano ad esempio i livelli di temperatura e di dolore. Se i canali TRP percepiscono che un valore è troppo alto o troppo basso, inviano un segnale alla cellula alla quale sono legati, per indurre una reazione da parte dell’organismo. Infine, il CBD stimola i recettori del fegato (PPAR-alfa). Così facendo, può accelerare il processo metabolico all’interno del fegato. Gli scienziati stanno ancora esaminando questa particolare capacità.

Please follow and like us:

1 Comment on "Olio CBD, segreti e vantaggi per il corpo umano"

  1. Salve a tutti! Articolo molto interessante! Io soffro di un grave eczema sulla cute. Devo dire che ho scoperto da poco il CBD e sono molto soddisfatto, ho anche letto un articolo al riguardto!

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


quattordici − sette =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.