Coppa Italia Juventus verso la vittoria numero 14 per bookies e tifosi

(Roma, 16 giugno 2020) – La squadra di Sarri (2,06) avanti nel pronostico contro il Napoli di Gattuso (3,64)

Roma, 16 giugno 2020 – A otto anni di distanza dall’ultimo e unico scontro in finale di Coppa Italia, che vide i partenopei alzare il trofeo con il 2-0 firmato da Cavani e Hamsik, Juventus e Napoli tornano a contendersi la coccarda tricolore nella sfida di domani sera all’Olimpico di Roma.

Bookies e tifosi concordano nell’assegnare il primo trofeo calcistico della stagione post Covid-19 alla Vecchia Signora (2,05) che dovrebbe avere la meglio sul Napoli (3,64). Nel sondaggio di Planetwin365 i bianconeri raccolgono il 46% delle preferenze, mentre gli azzurri, a caccia della sesta coppa nazionale, si fermano al 26%.

Anche i precedenti pendono dalla parte della Juventus. Negli altri dieci confronti in Coppa Italia, i bianconeri si sono imposti in cinque occasioni, il Napoli in tre e due volte la partita e’ finita in pareggio. Se la finale di domani dovesse concludersi in parità (3,45) non si terranno i tempiu’ supplementari, ma si andrà direttamente ai calci di rigore. Secondo la lavagna di Planetwin365, l’incontro finirà 0-1 per la Juventus (7,63) con l’unico gol della partita previsto durante il primo tempo (1,37). La sfida in campo per il primo marcatore sarà tra Ronaldo (1,90) in cerca di riscatto dopo il rigore sbagliato con il Milan e Mertens (3,35) che proprio con l’Inter ha segnato il suo 122esimo gol, superando il record di Maradona e diventando il miglior marcatore della storia del Napoli.

__________________________________

Planetwin365 e’ uno dei principali brand del mercato internazionale del betting e gaming, presente anche in Italia, online e retail.

Ufficio Stampa – Spencer & Lewis:

Aurelio Calamuneri – 06.45582893

[email protected]

__________________________________

(Immediapress – Adnkronos
Immediapress e’ un servizio di diffusione di comunicati stampa in testo originale redatto direttamente dall’ente che lo emette. Padovanews non e’ responsabile per i contenuti dei comunicati trasmessi.)

Please follow and like us: