Morte Floyd, decima notte di proteste in Usa


Washington e Los Angeles revocano il coprifuoco
Washington, 5 giu. (Adnkronos/Dpa) – In diverse città degli Stati Uniti si è continuato a protestare, per la decima notte consecutiva, contro l’uccisione di e la violenza della polizia nei confronti degli afroamericani. Le manifestazioni sono state in gran parte pacifiche, mentre in città come Los Angeles e Washington è stato revocato il coprifuoco imposto dopo i disordini delle notti precedenti.
“Siamo fortemente impegnati a proteggere il diritto dei cittadini di Los Angeles a far sentire la propria voce e garantire la sicurezza della nostra comunità”, ha detto il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti, annunciando la decisione di revocare il coprifuoco che era in vigore da quattro notti. La notte scorsa i dimostranti hanno continuato a manifestare per le strade della metropoli californiana senza violenze o scontri con la polizia.
Anche a Washington, dove nel weekend si sono avuti violenti disordini e lunedì scorso c’è stato il controverso sgombero dei manifestanti pacifici di fronte alla Casa Bianca, la notte scorsa le manifestazioni sono state pacifiche e non si è registrato nessun arresto.
La sindaca della capitale, Muriel Bowser, ieri nel pomeriggio aveva annunciato la sospensione del coprifuoco. E, in una chiara mossa polemica con Donald Trump, ha chiesto che vengano richiamate al più presto le centinaia di truppe della National Guard che il Pentagono nei giorni scorsi ha fatto arrivare come rinforzi nella capitale. “La prima cosa è che vogliamo le truppe che non sono dello stato fuori da Washington”, ha affermato durante una conferenza stampa.
Altre manifestazioni pacifiche si sono tenute ad Atlanta e Minneapolis, dove ieri sera si è svolta la prima cerimonia funebre per Floyd. A New York, dove è stato mantenuto il coprifuoco che è scattato alle otto di sera, la polizia ha arrestato qualche manifestante rimasto in strada dopo l’entrata in vigore della misura. E si è registrato anche qualche scontro tra dimostranti e polizia a Brooklyn, ma non di grande entità.

(Adnkronos)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Morte Floyd, decima notte di proteste in Usa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


19 − tredici =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.