Nuovo progetto formativo “Il Veneto dell Donne”

Possibilità per le aziende di ospitare tirocinanti esperte in digitalizzazione

Upa formazione sta promuovendo il nuovo progetto formativo “Digital Retail”, destinato a donne inattive o disoccupate che intendano diventare manager di trade marketing, specialiste in merchandising e e-commerce capaci di sostenere e promuovere nel tessuto imprenditoriale locale iniziative di digitalizzazione volte a favorire competitività e nuova produzione.

Le allieve del percorso formativo, superata la verifica degli apprendimenti, avranno l’opportunità di entrare in tirocinio presso un’azienda aderente al progetto per circa 2 o 3 mesi.

Le imprese quindi potranno avvalersi di personale formato in queste tematiche in grado di dare nuovo supporto in azienda portando idee, progetti creativi e tutto il know how imparato durante il progetto formativo.

Per sostenere l’ingresso di personale qualificato o per facilitare l’inserimento di figure nuove,  potranno essere utilizzati incentivi alla assunzione, compatibilmente con la normativa vigente civilistica e fiscale, per un ammontare massimo di € 6.000,00 e comunque non più del 30% della retribuzione annua lorda per ogni nuovo assunto ed è subordinata al verificarsi delle seguenti condizioni:

1. assunzione, entro 60 giorni dalla fine del progetto, di lavoratrici iscritte alle liste di disoccupazione, privi di occupazione da almeno 30 giorni alla data di assunzione e che negli ultimi sei mesi non abbiano avuto un rapporto di dipendenza con l’impresa, direttamente o tramite somministrazione, anche facente parte di un gruppo o ad essa collegata, che intende beneficiare dell’incentivo erogabile ai sensi della presente Direttiva:

O assunzione a tempo indeterminato (€ 6.000,00);

O assunzione a tempo determinato (€ 4.000,00) per contratti della durata di almeno 1 anno, qualora la durata del contratto sia inferiore l’incentivo sarà riparametrato proporzionalmente ai mesi;

2. partecipazione di tali soggetti ad almeno un’attività di accompagnamento che meglio corrisponda ai fabbisogni di aggiornamento e di specializzazione delle competenze e di supporto all’assunzione del nuovo ruolo all’interno dell’impresa.

Per l’attività di tirocinio (di inserimento/reinserimento) sarà riconoscibile l’erogazione al tirocinante di un’indennità di partecipazione pari a € 350,00 mensili direttamente erogati al Tirocinante dall’INPS. A carico dell’azienda ospitante, invece, dovrà essere corrisposta al tirocinante una quota non inferiore a € 100,00 mensili, la quale potrà essere sostituita dall’erogazione di buoni pasto o del servizio mensa.

Per aderire al progetto COME AZIENDA interessata ad ospitare una tirocinante è necessario contattare Upa formazione ai seguenti recapiti:

Patrizia Boccadifuoco, tel. 049 8206413- email: [email protected] 

LE RICHIESTE DOVRANNO PERVENIRE ENTRO E NON OLTRE IL 4 GIUGNO 2020.

Allegati

(Unione Provinciale Artigiani Padova)

Please follow and like us: