Cdp, -4% intensità pro capite emissioni Ghg



Roma, 21 apr. Nel corso del 2019 è stata ridotta del 4% l’intensità pro-capite delle emissioni Ghg (gas a effetto serra) di gruppo Cdp e sono state lanciate iniziative di sensibilizzazione interna, tra cui: ‘Zero Plastica’, che ha portato all’eliminazione di 1,4 milioni di prodotti di plastica dalle sedi del gruppo (-12 tonnellate); ‘Paperless’, con la realizzazione di una dashboard stampe, la ‘Green Page’ per ogni dipendente (-50% di stampe equivalente a 1 ton di carta risparmiata), la realizzazione della ‘Foresta Cdp’ (piantumazione di 110 alberi in Kenya e Sicilia per compensare la CO2 prodotta) e dei Paper Recycling days (15 tonnellate di carta riciclata). E’ quanto emerge dai dati contenuti nel primo Bilancio di Sostenibilità del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti al 31 dicembre 2019, approvato nell’ultimo Cda.
Il gruppo Cdp inoltre pone da sempre il rispetto delle persone, così come la tutela del welfare e dello sviluppo professionale, al centro del proprio asse valoriale. In quest’ottica, nella piena convinzione che la pluralità di prospettive sia una risorsa e una fonte di arricchimento, che rende il gruppo stesso più forte e capace di affrontare al meglio le sfide quotidiane, nel 2019 ha incrementato l’organico rispetto al 2018, in linea con il processo di trasformazione in corso, con una particolare attenzione alla diversificazione di prospettive (il 43% delle nuove assunzioni sono giovani sotto i 30 anni mentre il 45% sono donne).
Il bilancio, sintesi di un operato che richiama la sostenibilità come prioritaria per tutte le funzioni aziendali, misura il contributo del Gruppo Cdp sugli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e si chiude con il Manifesto di Sostenibilità, sottoscritto lo scorso 19 dicembre durante la Convention di fine anno da tutti gli Amministratori delegati delle società del Gruppo. Il Manifesto testimonia il forte impegno a favore del contrasto al cambiamento climatico, dell’innovazione e crescita delle imprese, dell’inclusività e benessere delle persone e di un approccio responsabile, oggi più che mai sentito in un’ottica di lungo periodo.

(Adnkronos)

Please follow and like us: